logo bn ultimo

 

L’elezione è avvenuta alla presenza dei vertici provinciali e regionali della confederazione agricola lucana

Prosegue l’attività di radicamento di Coldiretti Basilicata sul territorio. A distanza di qualche mese dalla riattivazione della sede di Montalbano Jonico in piazza Rondinelli, è stato eletto il presidente, Salvatore Andrisani, e il Consiglio di sezione di cui fanno parte Rocco De Ruggieri, Maurizio Crocco, Pasquale Melidoro e Antonio Bertilaccio. L’elezione è avvenuta alla presenza dei vertici provinciali e regionali della confederazione agricola lucana. Andrisani, 41 anni, è titolare di un'azienda agricola del posto,con una estensione di circa 30 ettari, che si occupa di commercializzazione e produzione di prodotti ortofrutticoli(fragole,drupacee,olive ed ortaggi). La sua esperienza nel comparto agricolo è cominciata nel 1999 con funzione di responsabile amministrativo e responsabile gestione qualità in una organizzazione di produttori. Attualmente vice presidente e membro del Consiglio di organizzazione di una organizzazione di produttori, nonchè vice presidente del Consorzio di Miglioramento della Val d'Agri.

“Con orgoglio accetto la carica da presidente e con grande impegno e tenacia cercherò di soddisfare le aspettative di quanti mi hanno dato fiducia – commenta Andrisani- a Montalbano non era presente un ufficio dell'associazione Coldiretti e grazie all'impegno della direzione provinciale di Matera,la comunità montalbanese può contare su una sezione locale”. Soddisfazione è stata espressa dai vertici di Coldiretti, Aldo Mattia, direttore regionale, Gianfranco Romano, presidente provinciale e Nicola Sciandivasci, vice direttore provinciale, in quanto era importate “ essere presenti con un gruppo di dirigenti validi in un territorio con una grande vocazione agricola e con un tessuto imprenditoriale importante per tutta la regione”.

 

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor