Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Furto bancomat, arrestato un uomo. Recuperata la refurtiva

E’ stato arrestato un uomo, mentre due sono riusciti a fuggire, dopo un lungo inseguimento da parte dei Carabinieri nei pressi di Acquaviva delle  Fonti in provincia di Bari. I tre, dopo aver rubato un escavatore ed un furgone in un cantiere della zona, si sono diretti verso le 3.30 circa nel centro abitato di Bernalda in provincia di Matera ed avvicinati al bancomat di una filiale di Banca Intesa, in corso Umberto, la strada principale della città jonica hanno sfondato il muro con l’escavatore portando via lo sportello automatico, caricandolo sul furgone. La loro fuga però non è durata molto, con i Carabinieri della locale stazione subito a lavoro insieme a quelli delle compagnie vicine, grazie anche all’ausilio di un elicottero hanno intercettato i malviventi in terra pugliese. Nel corso dell’inseguimento però, due di loro, sono scesi dal furgone e a piedi sono scappati nelle campagne, mentre un terzo originario di Cellamare, è stato arrestato. Recuperata la refurtiva, circa 24.000 euro. Al momento proseguono ancora le ricerche dei due fuggitivi.

Cla Sol

Commenta l'articolo

 

Editoriale

I 18 anni di mio figlio autistico. Finché c’è scuola c’è speranza, e oltre la…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

E così mio figlio autistico ha compiuto i 18 anni...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato