Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Inaugurato a Matera l’Anno Giudiziario Tributario. Necessari nuovi magistrati e aule più grandi

Inaugurato a Matera, nella sala Levi di Palazzo Lanfranchi e per la prima volta in Italia al di fuori di un’aula di Corte d’Appello, l’Anno Giudiziario Tributario 2018 di Basilicata. Presenti il Presidente della Commissione Tributaria Regionale Basilicata, Antonio De Luce, Lucia Picone in rappresentanza del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria e del Comitato Pari Opportunità del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria e Michele Lancieri, direttore della Commissione Tributaria Regionale della Basilicata, il Presidente dell’ordine dei commercialisti di Matera nonché assessore al bilancio in rappresentanza del Comune di Matera per sostituire il sindaco De Ruggieri, Francesco Rondinone, consigliere UNCAT nazionale, Pierluigi Diso, presidente UNCAT Camera di Matera, il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Matera, Nicola Rocco, Ennio Sepe, presidente nazionale dell’’Associazione Magistrati Tributari (A.M.T.), la maggiore associazione di magistrati a livello nazionale. In sala anche rappresentanti del Garante del Contribuente e dell’Associazione Magistrati Tributari (A.M.T.).

Matera come sede inedita per questo importante appuntamento annuale, appunto quello dell’anno giudiziario tributario. “Vogliamo ringraziare il Consiglio di presidenza della giustizia tributaria- ha precisato l’avvocato Rosina D’Onofrio , Vice Presidente della Commissione provinciale tributaria di Matera, da 38 componente del direttivo nazionale dell’Associazione Magistrati Tributari - che ha consentito lo spostamento dell’inaugurazione a Matera, per premiare la città dei Sassi in questo momento particolare dopo la designazione a capitale europea della cultura nel 2019. La location è piaciuta a tutti i magistrati che sono arrivati da diverse regioni italiane. Una scelta che sicuramente sarà ripetuta anche nei prossimi anni”.

Relazione introduttiva formulata dal Presidente della CTR, De Luce . “Punti di criticità del sistema tributario italiano, in generale, e della Basilicata, in particolare, – ha sottolineato De Luce – è senza dubbio la carenza di organico, a cui si affianca l’atavica questione legata alla necessità di riconoscere il ruolo professionalmente istituzionalizzato dei Magistrati tributari, che con il loro costante impegno garantiscono l’indiscussa validità di funzionamento delle Commissioni”. D’accordo su questo indirizzo espresso anche il dottor Eustacchio Quintano, Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili della provincia di Matera.

“La Magistratura Tributaria – ha precisato Quintano - svolge un ruolo fondamentale nel regolare e dirimere il conflitto tra cittadini ed erario; ma occorre dotare e potenziare la giustizia tributaria di risorse umane ed economiche che ne favoriscano una maggiore operatività, tanto più che, attesi i valori rilevanti oggetto del contendere, l’equità delle sentenze e la rapidità del giudizio costituiscono elementi idonei ad incidere sul permanere in vita delle aziende e, conseguentemente, sull’economia del Paese. I dati estrapolati dall’annuale appuntamento hanno messo in luce una persistente carenza di magistrati per quanto riguarda le piccole commissioni tributarie di Matera, che può funzionare, così come anche quella di Potenza, soltanto con le applicazioni. Una situazione logistica della commissione tributaria di Matera, non più sostenibile. L’attività giudiziaria si svolge presso l’immobile di via cappelluti in aule piccolissime. I difensori da tempo sono costretti a rimanere nel ballatoio prima di entrare in aula per la loro causa. Presente in sala l’avvocato Clelia Imperio, giudice tributario alla Commissione tributaria regionale di Potenza in servizio dal 1991 e vice presidente dell’Associazione Magistrati Tributari della Regione Basilicata.


Oreste Roberto Lanza
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Commenta l'articolo

 

Banner Marf

Editoriale

2 aprile: accendiamo di blu il cielo sui nostri figli autistici. Una riflessione sui centri…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

La giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo di quest’anno non è...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione