"La regione Basilicata non ha tempo da perdere, e' sempre più urgente che abbia un governo regionale che dia un segnale di concretezza e di stabilità alla parte più sofferente del territorio, altrimenti per quello che la popolazione ha ben percepito su tutto concernente gli ultimi episodi giudiziari che vedono coinvolti i politici lucani, il malcontento sociale potrebbe diventare elevato. Ricordiamo che in Basilicata è altissimo il rischio povertà, una famiglia su quattro stenta a vivere, le aziende chiudono, la disoccupazione aumenta insieme alla disperazione, nulla si è fatto e nulla si intravede per il futuro. Sentirsi beffati da i loro rappresentanti in regione, il popolo potrebbe reagire, ci sono padri di famiglia disperati che non riescono a sfamare i propri figli. E’ vera emergenza Lucana".
Lo sostiene il segretario regionale dell'Ugl metalmeccanici della Basilicata, Giuseppe Giordano per il quale, “il territorio non può restare senza un vero e legittimo parlamento Regionale, decidiamo tutti insieme il da farsi il prima possibile".

0
0
0
s2sdefault
"Messaggio politico" - Pubblicità elettorale a pagamento