Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Casting a Matera per la fiction Rai Le avventure di Imma

 

Le riprese per la nuova serie televisiva prodotta dalla Rai dal titolo “Le avventure di Imma” sono iniziate nella splendida città di Matera già in occasione della festa della Bruna, ma la produzione ha annunciato qualche giorno i casting a cura di Blu Video, diretti dal regista Geo Coretti e dal suo Staff, per la selezione di alcune comparse, adulti no minori, donne e uomini. Le riprese come ci preannuncia il regista, cominceranno il 17 settembre in spiaggia Metaponto e da metà ottobre fino a dicembre 2018 proseguiranno poi a Matera. Dopo il successo di “Sorelle” la città dei Sassi, si offre ancora una volta scenario di una fiction della Rai. La serie ispirata da un romanzo della scrittrice lucana Mariolina Venezia è diretta dal regista Francesco Amato e racconterà in sei puntate, trasmesse prossimamente su Rai 1, le vicende del  sostituito procuratore materano Imma Tataranni. Il ruolo della protagonista sarà interpretato dall’attrice Vanessa Scalera, nota al pubblico per aver partecipato alla produzione di Mediaset “Squadra Antimafia – Palermo Oggi 3”. Il marito, mammo di Imma, sarà invece interpretato da Massimiliano Gallo. Il personaggio di Imma Tataranni e l’intera fiction nascono dalla penna della scrittrice materana Mariolina Venezia e precisamente da due suoi romanzi, “Come piante tra i Sassi” e “Maltempo”, edizioni Einaudi, in cui la protagonista, sostituto procuratore di Matera, con la sua tenacia sa far tremare i potenti, in una Basilicata arcaica e solo apparentemente moderna. Imma, dimunitivo di Immacolata, come era solito chiamare la gente dei rioni Sassi le bambine dedicata alla Madonna dalle vesti bianca e celeste, è un personaggio singolare, di bassa statura, spesso sui tacchi, decisionista, dotato di spiccato acume per le indagini e tenace soprattutto sul lavoro é scomoda, spudorata, sorprendente ma soprattutto apre con coraggio giochi pericolosi in una terra misteriosa, alla ricerca della verità anche quando rischia di trasformare e scombussolare il presente. Ecco il programma dei casting ai quali possono partecipare solo adulti. Precisamente si cercano uomini e donne di età compresa fra i 18 e i 75 anni: Lunedì 3 Settembre 2018 casting uomini; Martedì 4 Settembre 2018 casting donne. Dalle ore 9:30 fino al raggiungimento del numero prestabilito e comunque non oltre le 18:30 presso l’hotel Palace di Matera. Per il casting è necessario fornire: documento di identità, codice fiscale o tessera sanitaria, IBAN personale stampato dalla banca o dalle poste. Si precisa che chi non possiederà i requisiti richiesti o non sarà munito di fotocopia documenti non potrà fare la foto. La scelta delle figurazioni sarà a discrezione della produzione del film e quindi non sarà contestabile.

Silvia Silvestri

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione