CinemadaMare arriva alle sue battute finali della tappa di Nova Siri. Venerdì 15 agosto si contenderanno l’ultimo posto per la serata finale della Main Competition: "Welcome to china" di Oliver Ayache Vidal (Francia), "L'attimo di Vento" di Nicola Sortinelli (Italia), "Dj death Fails" di Dmitri Voloshin (Moldavia) e "Romy" di Andreas Grutzner (Germania). Subito dopo ci sarà una doppia proiezione: alle ore 22,15 una versione breve del film “L’Odissea”, realizzato dall’associazione onlus “Rotunda Maris”, in collaborazione con gli alunni della classe IV A della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo 2 “Giovanni Paolo II” di Policoro. Un progetto scolastico curato da Cosimo Stigliano e Giuseppe Ciurlia. La serata si concluderà poi con il film “L’abbuffata” di Mimmo Calopresti (ospite di CinemadaMare quest’anno nella tappa di Muro Lucano).
Il 16 agosto, invece, protagonisti della serata saranno solo i film e i tanti filmmkers. Ci sarà infatti l’assegnazione dell’Epeo 2014 al vincitore del festival (assegnato dal pubblico) e dei premi speciali, conferiti dalla Giuria tecnica guidata anche quest’anno da Salvatore Verde, giornalista lucano di Tursi, scrittore e filmmaker. Il presidente sarà affiancato da: Lorena Guglielmucci, Nicoletta Guglielmucci, Luisa Izzo  e Simonetta Montagna.
Sabato, dunque, sarà proclamato anche il vincitore della tanto attesa Weekly Competition (la competizione settimanale che premia il miglior realizzato in ogni tappa del festival). A decretare il vincitore sarà per la prima volta il pubblico presente in piazza, mentre lo staff tecnico del festival assegnerà gli altri premi speciali. E’ proprio la Weekly ha destare curiosità e attenzione tra gli abitanti e i turisti di Nova Siri che in questi giorni hanno visto i filmmakers provenienti da tutto il mondo (50 le nazioni) invadere, strade, piazze, spiagge e locali per girare i loro film. Il tutto con la compiacente collaborazione degli abitanti del posto che ogni anno accolgono con entusiasmo questi ragazzi che a Nova Siri sono i benvenuti.
Riepilogando, vanno in finale e si contendono l’Epeo d’Oro e gli altri premi speciali, i vincitori della Main Competition di questi giorni che sono: “Malak” di Luciano Schito (Italia), "Les peres de noel" di Emmanuelle Michelet (Francia) e "Body pieces" di Maxime Derevianko (Italia) a cui si aggiungeranno altri due film. L’appuntamento è, come ogni sera, alle ore 21,00, in piazzetta Massimo Troisi.

0
0
0
s2sdefault