Un giovane di trentatre anni é stato arrestato a Sant'Arcangelo dai Carabinieri della compagnia di Senise, guidati dal capitano Davide Palmigiani, nel corso delle indagini seguite al ritrovamento nelle settimane scorse di un ordigno rudimentale nei pressi del municipio della cittadina. La persona arrestata, che ha precedenti per stupefacenti ed é accusata di tentata strage, é stata trovata in possesso di materiale che proverebbe il suo coinvolgimento nella preparazione dell'ordigno, che fu scoperto e disinnescato senza danni.

 

La Redazione