Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

A Policoro apre PoliOffice: tra coworking e business center

E' il primo esperimento di coworking e business center di Policoro: PoliOffice, un progetto di condivisione di spazi tra i professionisti con uffici temporanei a disposizione di tutti. Il mondo cambia e anche i piccoli centri che come Policoro crescono potrebbero essere pronti ai cambiamenti del nostro tempo che modificano il modo di relazionarci al lavoro e ai rapporti collaborativi. Quello di PoliOffice è un progetto semplice che già dal suo slogan "condividiamo spazi, creiamo opportunità" pone le basi per un'ottimizzazione delle risorse, che sicuramente sarà appetibile per tutti i professionisti, giovani laureati, creativi e studenti che cercano spazi per i loro studi professionali o per far partire le loro attività lavorative. PoliOffice si trova in via Nicola Stigliano 22 e offre ai potenziali clienti quattro stanze, che prendono i nomi di quattro lucani illustri. La Scotellaro è una sala riunioni che viene utilizzata anche come sala condivisa, in stile coworking; Pitagora è una sala multimediale/conferenze, con lim e proiettore; poi c'è la Petrone, una stanza riservata ampia e a disposizione di chiunque abbia bisogno di uno spazio riservato per la sua attività; infine c'è la Mazzarone, un'altra stanza riservata adatta anche per gli studenti universitari e non. PoliOffice, inoltre, offre diversi servizi ai suoi clienti: domiciliazione legale e postale, servizi di segreteria e segretariato, utilizzo di linea telefonica voip, fotocopie, connessione wi-fi, assistenza di sala, noleggio di pc, laptop e tablet. Tutte le stanze sono dotate di connessione a internet e per tutti è possibile usufruire dello spazio in comune dedicato all'attesa e/o al relax. Nelle stanze è possibile tenere workshop e corsi di formazione, riunioni, incontri e seminari. PoliOffice, insomma, è uno contenitore aperto che offre ai suoi clienti il massimo confort in locali accoglienti e arredati, unendo in parte la filosofia dei fortunati coworking che da anni si stanno diffondendo nelle maggiori città del mondo. I clienti possono lavorare in tranquillità in uno spazio sia condiviso che riservato, in base alle loro esigenze. "Se sei un professionista e per diversi motivi o esigenze non hai uno studio PoliOffice è la soluzione giusta" afferma Antonio Vitale, titolare della Sgtv srls. E per il prossimo 25 e 26 novembre PoliOffice ha già organizzato, in collaborazione con Sisteminformaticisrl, un corso sulla sicurezza informatica della durata di 10 ore rivolto soprattutto al personale impiegato nei sistemi di telecomunicazione e informatica, sia nelle piccole e medie imprese private sia nella pubblica amministrazione. Per maggiori informazioni visitare il sito internet www.polioffice.it, inviare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare al 338.4986163. 

Commenta l'articolo

 

Editoriale

I 18 anni di mio figlio autistico. Finché c’è scuola c’è speranza, e oltre la…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

E così mio figlio autistico ha compiuto i 18 anni...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato