Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Il 2017 premia Viggianello per presenze turistiche. Ora il macroattrattore Waterland Pollino

Nel 2017 sono state oltre 35 mila, con un incremento del 16% rispetto al 2016, le presenze di turisti a Viggianello piccolo borgo all'interno del Parco Nazionale del Pollino. In un comunicato l'amministrazione comunale ha precisato che nel passato anno le strutture ricettive del paese hanno fatto registrare oltre 7300 arrivi. I dati parlano chiaro. È il borgo di Viggianello a guidare il turismo nel Parco Nazionale del Pollino, versante lucano. Risultati frutto anche di un gran lavoro messo in campo dall'Amministrazione comunale con il costante lavoro degli operatori turistici del borgo.

“Investire in campagne di comunicazione-  sottolinea Adalberto Corraro, Assessore al turismo del Comune di Viggianello - realizzare eventi di successo come quello ‘Il Gusto del Pollino’ in autunno, offrire ai turisti un ambiente sano e una qualità della vita ottima sono gli ingredienti del nostro successo. Gli operatori turistici sono stati stimolati in questi anni alla creazione di pacchetti turistici costruendo un mix vincente in tutte le stagioni con un’offerta variegata: trekking in alta quota, sport fluviali, e-bike, il free-climbing, ciaspolate, passeggiate a cavallo.”
Soddisfazione piena anche da parte del Sindaco di Viggianello, Antonio Rizzo. “Guardando i numeri – ha precisato il primo cittadino di Viggianello, Rizzo- le percezioni di un incremento delle presenze nel nostro borgo sono diventati fatti, dati oggettivi. Questo dato non è frutto del caso ma di una oculata e ben realizzata opera di promozione del nostro borgo attraverso fiere e i media in generale” Molta sinergia e competenza. “La sinergia – ha aggiunto il Sindaco Rizzo-  è stata sviluppata con le attività commerciali e ricettive del Comune con obiettivi chiari e concreti. Su questa base stiamo lavorando da oltre 2 anni creando un sistema virtuoso tra amministrazione comunale ed attività produttive indispensabile per raggiungere risultati importanti per il nostro territorio”. Il futuro prossimo parla di macro attrattori anche a Viggianello. “Il Progetto ‘Waterland Pollino’ -conclude Antonio Rizzo- un macro attrattore dedicato al ciclo dell’acqua, un parco ludico-ricreativo a realtà immersiva che sorgerà a ridosso del centro antico del paese, fa ben sperare in un risultato per il 2018 ancora positivo per la nostra comunità”

Oreste Roberto Lanza
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Commenta l'articolo

 

Banner Marf

Editoriale

2 aprile: accendiamo di blu il cielo sui nostri figli autistici. Una riflessione sui centri…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

La giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo di quest’anno non è...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione