Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Per la Ruoti-Potenza al via i lavori a fine anno

La SP ex SS 7 che collega Potenza al Comune di Ruoti è piena di buche. La circostanza viene evidenziata dal consigliere comunale di minoranza, Tonino Troiano, eletto al Comune di Ruota nella lista di minoranza “Ruoti 2017”. In una sua personale nota evidenzia che: “l'arteria è ridotta a colabrodo presentando numerosi avvallamenti e buche talvolta anche di grandi dimensioni a causa della scarsissima manutenzione. Come Gruppo consiliare “Ruoti 2017” abbiamo chiesto al presidente della Provincia Nicola Valluzzi, un serio piano di ripristino di questa arteria di vitale importanza per la comunità ruotese e non solo. Un’arteria percorsa quotidianamente da migliaia di persone costrette a districarsi tra buche e avvallamenti. L’Amministrazione comunaleda tempo è impegnata alla soluzione del problema. “Conosciamo molto bene il problema- risponde il Sindaco di Ruoti Anna Maria Scalise, raggiunta telefonicamente dalla nostra redazione- stiamo da tempo approntando le dovute soluzioni. Va precisato che mercoledì scorso abbiamo avuto un incontro in Regione per la sottoscrizione degli accordi di programma finalizzati all’attuazione delle opere di viabilità rientranti nelle quattro aree interne”. In quella occasione pare soltanto l’area Marmo Platano,riferita ai Comuni di Ruoti, Balvano, Pescopagano Muro Lucano, Baragiano, Castelgrandee Bella non ha ancora firmato. “La sottoscrizione avverrà la prossima settimana- sottolinea il Sindaco Anna Scalise – con cui finalmente avremo dalla Regione Basilicata le risorse finanziarie per poter avviare le procedure tecnico- amministrative peri lavori di ristrutturazione,manutenzione del tracciato stradate Ruoti- Potenza. Un intervento per accorciare anche alcune curve”. Strano che la richiesta della minoranza consiliare venga rivolta all’ente provinciale da tempo probabilmente senza poteri e giuste risorse. “La Provincia e il suo Presidente- continua la Scalise – conosce degli accordi con l’ente regionale e conosce anche le somme che saranno distribuite ai vari Comuni interessati per gli interventi che si effettueranno sulle varie arterie interessate”. Somme importanti per effettuare una miglioria che la comunità attendeva da anni. “Come Comune di Ruoti – aggiunge il Sindaco Scalise-siamo riusciti ad ottenere il massimo dei 7 milioni messi a disposizione per l’area Marmo Platano. Infatti il Comune di Ruoti percepirà la somma all’incirca di un milione e mezzo di euro per intervenire sulla Ruoti- Potenza e oltre settecento mila euro per realizzare il ponte Ruoti –Avigliano proprio per collegare meglio i due Comuni”. La domanda sorge spontanea ed è legata ai tempi di inizio e conclusioni dei lavori. “Nei prossimi mesi – evidenzia il primo cittadino di Ruoti Scalise – tramite il nostro ufficio tecnico adotteremo i vari progetti e prima della fine dell’anno con ogni probabilità inizieranno i lavori.  Cosa certa gli interventi dovranno finire perentoriamente nel 2020”

Oreste Roberto Lanza

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenta l'articolo

 

Banner Marf

Editoriale

2 aprile: accendiamo di blu il cielo sui nostri figli autistici. Una riflessione sui centri…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

La giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo di quest’anno non è...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione