L'antenna situata in Via Medaglia d'Oro Sinisi 43 è una semplice antenna di Linkem

Questione antenne 5g a Policoro. Dopo la notizia di qualche giorno fa, di alcune associazioni ambientaliste, in cui veniva annunciata l’avvenuta installazione, in pieno centro cittadino, di alcune antenne 5G, la nuova tecnologia di rete mobile che si prepara a superare l'attuale 4G LTE, il primo cittadino, Enrico Mascia, smentisce ed interviene sulla questione: «Voglio ribadire subito – sottolinea Enrico Mascia, sindaco di Policoro, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione –che le antenne 5g in città non esistono. Personalmente ho fatto delle indagini per cui quella antenna situata in Via Medaglia d'Oro Sinisi 43, indicata dagli ambientalisti come antenna 5g, è una semplice antenna di Linkem.

Il responsabile Leonardo Spugnini, ha precisato, nella comunicazione ufficiale inviata all’amministrazione comunale, essere un’antenna con tecnologia 4g LTE con una configurazione radio-elettrica autorizzata dall’amministrazione e dall’ARPAB». Nessuna installazione di antenne 5g in città. Questo il messaggio chiaro e secco del sindaco Mascia. «Tanto per essere ancora precisi - conclude Enrico Mascia – nei prossimi giorni farò un comunicato anche perché è un argomento importante che può creare allarmi sociali inopportuni. Rispetto ad altri comuni, il consiglio comunale ha approvato una mozione dove sostanzialmente abbiamo dichiarato la nostra volontà a vigilare sulla questione perché ovviamente non siamo d’accordo su questa sperimentazione. C’è un elenco di comuni dove si fa sperimentazione del 5g, Policoro non figura in questo elenco».

 

Oreste Roberto Lanza


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor