CHIAROMONTE - Si è conclusa con un arresto la giornata di proteste all’interno del Centro Accoglienza di Chiaromonte. I carabinieri della Compagnia di Senise coordinati dal capitano Marco Di Iesu, dopo una lunga giornata di mediazione all'interno della struttura, hanno tratto in arresto uno dei 19 immigrati giunti dalla struttura di Tito. Nel corso della protesta un uomo di 24 anni di nazionalità nigeriana, ha aggredito un militare, allorché i carabinieri della stazione di Chiaromonte diretti dal maresciallo Pittelli, unitamente ad altri militari della compagnia, sono intervenuti prontamente per bloccarlo. Arrestato è stato portato in caserma a Senise dove verrà trattenuto in attesa del processo per direttissima.

Cla Sol

 

0
0
0
s2sdefault