logo bn ultimo

 

Il sindaco Viola: “adottate tutte le misure anti Covid per garantire massima sicurezza”

Il prossimo martedì 3 novembre riparte la mensa scolastica a Chiaromonte, centro della valle del Sinni in provincia di Potenza. Insieme con altri comuni del territorio compreso Roccanova che ha ripreso da qualche settimana, anche le famiglie chiaromontese potranno utilizzare questo importante servizio scolastico. “Riprende, compatibilmente con l’evoluzione della pandemia – precisa Valentina Viola, sindaco di Chiaromonte, raggiunta telefonicamente dalla nostra redazione - e con decisioni superiori sulla continuazione in presenza degli alunni a scuola, di questo siamo molto soddisfatti”.

Un servizio pianificato con tutte le norme presenti e i protocolli sanitari vigenti in questo momento di pandemia. “Sono state adottate tutte le misure anti Covid – continua Valentina Viola - proprio per garantire massima sicurezza ai nostri piccoli concittadini, oltre che tra i banchi, anche nel momento del pranzo”. Un servizio mensa rispettoso della qualità anche dei prodotti messi a disposizione dei ragazzi. “Come ormai da qualche anno sarà un servizio mensa – aggiunge Valentina Viola - improntato al Km0 con acquisto diretto dell’Ente delle materie prime presso le aziende Agricole e attività commerciali locali. In un periodo come questo, importante che i servizi comunali garantiscano la tutela della salute. “Sia riguarda il rispetto dei protocolli – conclude Valentina Viola - quanto per il contenuto dei servizi erogati”.

 

Oreste Roberto Lanza

 

banner rgs def


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor