logo bn ultimo

 

Esempio di grande senso civico da parte del giovane ragazzo di nazionalità nigeriana

A Matera è un giovane immigrato di soli 20 anni proveniente dalla Nigeria il protagonista di un bellissimo gesto. Il ragazzo che qui risiede e lavora per un ristorante della città effettuando consegne a domicilio, lo scorso lunedì pomeriggio si è recato in Questura per consegnare un portafogli che aveva appena rinvenuto in via Nazionale. All’interno c'erano 155 euro in contanti, 5 carte di credito e diversi documenti personali. Grazie alla collaborazione del giovane il proprietario del portafogli, un ingegnere romano con interessi lavorativi a Matera, ha riavuto il bene smarrito e l’intero suo contenuto. 

L’ingegnere ha voluto rendere tangibile la sua gratitudine regalando al ragazzo l’intera somma contenuta nel portafogli. Sulla pagina Facebook della Questura di Matera si legge: “Il Questore si è voluto personalmente complimentare con il giovane per l'alto senso civico del suo gesto. Spesso le buone azioni non fanno notizia mentre è importante dare anche a loro spazio per il valore di esempio che hanno”.

 

Silvia Silvestri


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor