SENISE – Mattinata 17 novembre 2012,  i Carabinieri della Compagnia di Senise, guidati del Cap. Davide Palmigiani, hanno tratto in arresto un agente della locale Polizia Municipale per reato di peculato e concussione. L’uomo, durante il regolare turno di servizio nel centro abitato di Senise,  induceva commercianti del luogo a farsi consegnare, senza alcun corrispettivo, derrate alimentari. L’arrestato è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria presso la Procura della Repubblica di Lagonegro.


0
0
0
s2sdefault