Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Attività dei Carabinieri nel fine settimana. A Senise e Policoro numerosi controlli

Due persone sono state arrestate e almeno altre 22 sono state denunciate in stato di libertà alla magistratura durante controlli che i Carabinieri hanno svolto nel corso del fine settimana su disposizione del comando Legione "Basilicata" dell'Arma. Nel Potentino, i militari del comando provinciale hanno fatto controlli in locali pubblici, circoli e luoghi di aggregazione frequentati dai giovani. I due arresti sono avvenuti a Villa d'Agri di Marsicovetere (Potenza): sono due uomini, di 40 e 21 anni, trovato in possesso di hascisc e marijuana, sostanze destinate allo spaccio. A Melfi (Potenza) due persone sono state denunciate per furto dopo aver realizzato un allacciamento abusivo alla rete elettrica. A Senise (Potenza), diversi giovani sono stati denunciati per porto abusivo di coltello o sono stati segnalati alla prefettura come tossicodipendenti. A Venosa (Potenza), in un circolo privato, sei giovani sono stati trovati in possesso di hascisc e 12 sono stati segnalati come tossicodipendenti. Ad Acerenza (Potenza), i militari hanno ritirato alcune patenti false e denunciato alcune persone che avevano appiccato il fuoco a bordi di una strada, rendendo pericolosa, a causa del fumo, la circolazione automobilistica. A Potenza, alcune armi sono state ritirate "cautelativamente", dopo l'inosservanza delle disposizioni in materia di porto e custodia da parte dei proprietari. Infine, a Lagonegro (Potenza), alcune persone sono state segnalate come tossicodipendenti dopo essere state trovate in possesso di droga per uso personale. In provincia di Matera, i Carabinieri hanno effettuato 12 servizi perlustrativi con l'impiego di 47 militari: due persone sono state denunciate. Una di esse è un pregiudicato di Policoro (Matera) trovato alla guida di un'auto rubata tre giorni fa a Scanzano Jonico (Matera). I militari hanno rilevato sette contravvenzioni al Codice della strada e hanno controllato con l'etilometro 31 persone: si è giunti così al ritiro di tre patenti e due carte di circolazione. In totale sono state controllati 95 autoveicoli e 210 persone. I Carabinieri hanno controllato anche 29 tra negozi, circoli privati e altri attività.

 

Editoriale

Popolarismo e populismo, politica e antipolitica. La lezione di Sturzo dopo un secolo

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Sono parenti ma non sono la stessa cosa. Popolarismo e...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione