Nel tragico incidente di questa mattina alle ore 8.00 circa avvenuto sulla strada statale 655  "Bradanica", nei pressi di Melfi, all’altezza della zona industriale di San Nicola, hanno perso la vita tre persone carbonizzate. A bordo della Jaguar un imprenditore 49enne di Matera, invece il conducente del Fiat Ducato un 31enne di Casalbore (AV) mentre l’altro passeggero un 37enne di Paduli (BN). Ci sono volute ore per risalire alla loro identità, visto che i corpi erano carbonizzati dopo lo scontro. La pioggia la probabile causa dell’incidente, che ha reso l’asfalto scivoloso, con la Jaguar che pare abbia perso aderenza, andando ad impattare sul furgone. Anas nel frattempo ha fatto sapere che la strada è ancora chiusa al traffico.

Redazione – BN.net