Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Ruoti, dalla Regione 150 mila euro per il sociale

 

È stato sottoscritto a Potenza, nella Sala Inguscio della Regione Basilicata anche dal Comune di Ruoti, l’accordo di programma con la Regione Basilicata per l’attuazione delle operazioni in materia di promozione della inclusione sociale e potenziamento del sistema dei servizi socio-assistenziali, socio-sanitari e socio educativi.  Gli interventi che riguardano il territorio comunale di Ruoti fanno riferimento all’Asse VI “Inclusione Sociale” con gli interventi migliorativi e di recupero che riguardano il Centro di aggregazione giovanile presso il centro polivalente comunale, così come previsto dall’Azione 9A.9.3.1 dell’asse del POR FESR Basilicata 2014/2020. La procedura selettiva ha dato vita alla creazione di un documento “Welfare Basilicata – Servizi Sociali e Programmazione 2014-2020” approvato con DGR n.714 del 10 luglio 2017 e che ha l’obiettivo di strutturare una road map per un sistema organico di interventi a beneficio delle persone in condizione di avantaggio e di quelle a rischio potenziale e/o latente. Soddisfazione giunge dal sindaco di Ruoti, Anna Maria Scalise. “Per la nostra comunità è un giorno molto importante - ha commentato a margine dell’incontro il primo cittadino ruotese - perché grazie all’accordo sottoscritto arriveranno 150mila euro per la realizzazione presso il polivalente  di un Centro di aggregazione giovanile. È una grande conquista questa per Ruoti che può creare un punto  di socializzazione, di partecipazione e di formazione “non formale”, anche in relazione al contesto giovanile che caratterizza e che soffre la mancata presenza di luoghi di ritrovo nella nostra realtà”. – continua Scalise “Sarà uno spazio pubblico - dove i giovani potranno incontrarsi, fare e ascoltare musica, partecipare a laboratori e attività organizzate. Vedremo di dotarlo anche di una mediateca con angolo lettura, giochi e tavoli nonché spazi informali”. - conclude il Sindaco.

 

Banner Marf

Editoriale

Popolarismo e populismo, politica e antipolitica. La lezione di Sturzo dopo un secolo

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Sono parenti ma non sono la stessa cosa. Popolarismo e...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione