Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Il metapontino in mano al clan Schettino. Ecco i nomi degli arrestati

 

Agivano con decisione e con violenza senza esitare minimamente. A capo del clan omonimo Gerardo Schettino, ex carabiniere di 53 anni, già arrestato nel 2004. Clan considerato dagli investigatori e dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza dotato di una “mafiosità emersa in tutta la sua evidenza”. Dodici arresti in carcere e tredici ai domiciliari, tra Scanzano Jonico, Montalbano Jonico e Tursi. Sequestri di droga, armi e beni. È questo il bilancio dell’operazione disposta dal Gip del Tribunale di Potenza su richiesta della Direzione distrettuale antimafia diretta dal procuratore capo Francesco Curcio. L’operazione ha portato al sequestro di sette chili di sostanze stupefacenti tra: cocaina, hashish, eroina e marijuana, oltre ad attività economiche quali locali fabbricati e terreni intestati a presta nome. Un intreccio pericoloso con gruppi mafiosi pugliesi, calabresi, campani e siciliani, che hanno portato negli ultimi anni lo scompiglio nell’intero metapontino. Un’organizzazione che agiva su più fronti: dalle estorsioni ad attività economiche, incendi di beni degli imprenditori che non “collaboravano”, controllo delle attività economiche, tentativi di infiltrazione negli appalti pubblici, oltre ad intestazione fittizia di beni. All’imponente operazione hanno preso parte: 170 carabinieri, impegnati nel Ros e nel comando provinciale di Matera, 70 uomini della Polizia di Stato di Cosenza e 70 agenti della Guardia di Finanza. In azione anche uno speciale nucleo guastatori. Di seguito l’intero elenco delle persone arrestate.

Clan “SCHETTINO”:
SCHETTINO Gerardo, nato a Viggianello (PZ) il 25.10.1964, residente a Scanzano Jonico – MT;
PORCELLI Domenico, nato a Bitritto (BA) il 25.11.1973, residente a Scanzano Jonico – MT
LO FRANCO Nicola, nato a Matera il 27.10.1966, residente a Nova Siri — MT
MARINO Domenico, nato a Policoro (MT) il 23.12.1989, residente a Scanzano Jonico — MT
BRUNO Giovanni, nato a Taranto il 30.09.1985, residente a Scanzano Jonico  – MT

PUCE Michele, nato a Matera il 18.08.1976, residente a Scanzano Jonico — MT;
POCI Maurizio Sandro, nato a Campi Salentina (LE) il 12.08.1963, residente a Pisticci (MT);
LOPATRIELLO Mario, nato a Pisticci (MT) il 22.08.1970, ivi residente;
DI DOMENICO Piero, nato ad Avellino il 03.04.1967, residente a Pisticci — MT
MONTANO Maria, nata a Pisticci (MT) l’01.10.1966, ivi residente,
NICOLETTI Francesco, nato a Matera il 26.11.1968, ivi residente;
SCHETTINO Giuseppe, nato a Bari il 28.02.1988, residente a Scanzano Jonico — MT;
CIRELLI Giuseppe, nato a Policoro (MT) il 05.02.1990, residentc a Scanzano Jonico
TUCCI Giuseppe, nato a Matera il 08.09.1967;
LATRONICO Giuseppe, nato a Policoro (MT) il 03.02.1963, residente a Pignola – PZ;
LEONE Marco, nato a Roma 1’01.11.1987, residente a Scanzano Jonico — MT;

Gruppo “RUSSO”:
RUSSO Rocco, nato a Tursi il 28.08.1969, ivi residente;
RUSSO Francesco, nato a Cerignola (FG) il 17.09.1975, ivi residente;
NUZZO Donatello, nato a Stigliano (MD il 05.03.1979, residente a Scanzano Jonico – MT;
FUSCO Antonio Donato, nato a Policoro (MI) il 13.06.1978;
MELZIADE Silvano, nato a Canosa di Puglia (BA) l’11.08.1966;
GRASSANO Pietro, nato a Stigliano (MT) il 30.07.1982;

Gruppo “DONADIO”
DONADIO Leonardo Salvatore Gianluca, nato a Montalbano Jonico (MT) il 23.03.1969, ivi residente;
RENNA Michele, nato a Policoro (MT) il 14.02.1975, residente a Montalbano Jonico;

 

Editoriale

Popolarismo e populismo, politica e antipolitica. La lezione di Sturzo dopo un secolo

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Sono parenti ma non sono la stessa cosa. Popolarismo e...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione