Si tratta di due extracomunitari, un ragazzo del Senegal ed uno del Mali

Il grave fatto di cronaca è avvenuto ieri sera presso la pizzeria d'asporto La Piazzetta, in zona lido a Metaponto. La lite pare, scaturita per un diverbio sul pagamento di alcuni tranci di pizza ha scatenato prima un diverbio, poi la colluttazione tra il gestore e i due giovani extracomunitari, un ragazzo del Senegal ed uno del Mali, alloggiati presso la tanto discussa Felandina, nella zona artigianale di Metaponto lido, in strutture fatiscenti ed abusive.

Nel corso della colluttazione pare sia saltato fuori un taglierino dalla tasca di uno dei due extracomunitari che avrebbero ferito ad un braccio il proprietario del locale. Non si sa con certezza se i due dopo aver consumato delle pizzette si siano allontanati con l'intenzione di non pagare il conto, oppure per andare in bagno. Aspetto che pure sarebbe emerso in fase di accertamento dei fatti, da parte dei Carabinieri che sono intervenuti immediatamente con una pattuglia ed hanno condotto i due in caserma e denunciati a piede libero. Nel frattempo si sta cercando di raccogliere quante più versioni possibili da parte di alcuni testimoni che avrebbero assistito alla scena.

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor