A bordo della sua sua Yamaha R1, ha perso il controllo, andando a sbattere e morendo sul colpo

Un 32enne di Lauria, Gaetano Carlomagno è morto a Roma a seguito di un incidente mentre era a bordo della sua moto. Il fatale episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, in via Anagnina, all’incrocio con via Cropani, in prossimità della strada che porta sul Grande Raccordo Anulare della Capitale. A bordo della sua sua Yamaha R1, ha perso il controllo, andando a sbattere e morendo sul colpo.

Era un giovane molto conosciuto a Lauria, dove vive la sua famiglia. Da alcuni anni si era trasferito a Roma per lavoro e in terra lucana tornava solo per le festività. Sul corpo del ragazzo il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Roma ha disposto l’esame autoptico, che chiarirà la vera dinamica dell'incidente e per capire se il giovane lauriota ha avuto un malore o altro.

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor