Un’altra ordinanza con il divieto di balneazione nel tratto di mare interessato

A Maratea, si è verificata una nuova avaria alla condotta dei liquami che, nei giorni scorsi, aveva portato al divieto di balneazione su una spiaggia di “Fiumicello”. 

 

La nuova rottura della condotta ha portato il sindaco a valutare l’emissione di un’altra ordinanza con il divieto di balneazione nel tratto di mare interessato, dove comunque i lavori di riparazione sono già cominciati. Il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, sta seguendo l’evolversi della situazione ed ha deciso di raggiungere Maratea per seguire da vicino l’attività di ripristino della condotta.


0
0
0
s2sdefault

sponsor

Sponsor