Una perturbazione proveniente dall'Africa colpisce il Sud con temporali, raffiche di vento e mareggiate

Una nuova perturbazione proveniente dall'Africa interessa da oggi le regioni meridionali dell'Italia portando piogge, venti forti e mareggiate. La Protezione Civile ha emanato un'allerta di livello arancione in Sicilia, Calabria e Basilicata. Mentre ieri la prima neve ha imbiancato la Sila e i monti del Pollino, invece nel Salento una violenta grandinata ha causato gravi danni alle coltivazioni. 

  Il pericoloso ciclone, punterà prima la Sicilia per poi raggiungere il mar Tirreno; sarà maltempo intenso con numerosi nubifragi e vento di scirocco con raffiche fino a 120 chilometri orari. Ma tutta la settimana sarà sotto piogge, nubifragi, vento e nevicate abbondanti sulle Alpi dai 900/1200 metri.

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor