Saranno interessate le aree joniche con temporali di forte intensità 

Dopo la tregua dei giorni scorsi, è attesa una nuova ondata di maltempo sulle regioni del Sud. Il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile ha diramato un’allerta meteo, per il rischio idrogeologico e idraulico, per una perturbazione che dalla Sicilia si estenderà anche a Calabria, Basilicata e Puglia a partire dalla serata di oggi, 4 dicembre, e per le prossime 24-36 ore.

I fenomeni interesseranno in particolar modo le aree joniche e saranno accompagnati da temporali di forte intensità con intensa attività elettrica.

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor