logo bn ultimo

 

Si tratta di un 85enne. Il sindaco chiede una campagna di screening serrata per tutta la cittadinanza

Anche Irsina comune lucano in provincia di Matera piange oggi un’altra vittima del Covid-19. È deceduto nella giornata di oggi un uomo di 85 anni, ricoverato da alcuni giorni presso il reparto di terapia intensiva dell’ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera per insufficienza respiratoria. L’uomo appartenente ad una nota famiglia di imprenditori locali, era da alcuni giorni in condizioni di salute abbastanza precarie.

 

 

Come noto, Irsina è stata dichiarata zona rossa in seguito al focolaio di Covid-19 scoperto nell’Istituto riabilitativo “Don Gnocchi” della vicina Tricarico. Il sindaco Morea, assicurando che l’intera comunità sta già seguendo adeguatamente tutte le restrizioni predisposte dimostrando tanta collaborazione, chiede alle autorità sanitarie ulteriori tamponi per l'intera cittadina. Al momento ad Irsina il numero dei contagiati si riduce ad 8 persone. Con quest’ultimo decesso, salgono a 9 adesso il numero dei morti per coronavirus in Basilicata.

 

Silvia Silvestri


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor