logo bn ultimo

 

Tricarico, con Irsina e una parte di Grassano, è stata dichiarata "zona rossa" dalla Giunta regionale

Nell'ospedale di Tricarico in provincia di Matera, che ospita la struttura riabilitativa della fondazione "Don Carlo Gnocchi", sono 40 le persone positive al coronavirus.
Lo ha confermato ai giornalisti il sindaco della cittadina materana Vincenzo Carbone. Il dato, riferito a 160 tamponi eseguiti fino ad ora, riguarda 26 pazienti e 14 operatori sanitari, tra medici ed infermieri che operano all'interno della struttura ospedaliera.

 

Alcuni giorni fa la Giunta regionale di Basilicata con il presidente Vito Bardi, ha dichiarato Tricarico, con Irsina e una parte di Grassano, "zona rossa", inserendola nella seconda zona a rischio contagi della Basilicata, la prima riguarda il comune di Moliterno in provincia di Potenza.

 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor