logo bn ultimo

 

Il Sindaco Campanella: in queste ore stiamo firmando il disciplinare per la fase di progettazione

In totale sono 17 milioni di euro le somme stanziate dalla Regione Basilicata, in particolare dal dipartimento infrastrutture (determina numero 24AC/2020/D00121 del 27 aprile) per la realizzazione degli interventi di manutenzione straordinaria sulle strade provinciali e comunali poste in adiacenza con l’Autostrada del Mediterraneo, ex Salerno-Reggio Calabria. Oltre un milione e trecento mila euro (1.322.134,23) sono stati destinati al comune di Castelluccio Inferiore, per la messa in sicurezza della strada comunale “Galdo-Pollino” nel tratto compreso tra il km 151+200 ed il km 153+950 della S.P. ex SS 19. In passato l’amministrazione comunale di Castelluccio Inferiore, guidato dal sindaco Francesco Paolo Campanella aveva segnalato, alla Regione Basilicata, ed a tutti organi competenti, le condizioni di scarsa sicurezza in cui versava detto tratto stradale.

L’assegnazione delle somme è, per il sindaco del comune castelluccese, motivo di grossa soddisfazione per il concretizzarsi di una lunga battaglia politica. Le risorse sono in via di trasferimento dalla regione alla Provincia ente proprietario e attuatore del progetto complessivo.Ora per il tratto di competenza del comune di Castelluccio Inferiore, c’è da far partire i lavori e mettere in sicurezza il tratto stradale che fu interessato, il 3 febbraio scorso, da una ordinanza che ne vietava la circolazione ai veicoli di grande carico. “Al momento senza illusioni varie – precisa Francesco Paolo Campanella – sindaco di Castelluccio Inferiore, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione- le somme non sono ancora state trasferite al comune ma, in queste ore stiamo firmando il disciplinare attivando tutta la procedura che prevede la fase di progettazione del tratto di competenza del nostro territorio comunale. Le risorse finanziarie indicate serviranno a riqualificare tutta la ex 19 delle Calabrie che da Galdo arriverà fino a Rotonda interessando anche una parte di Viggianello (SS 34 Pedali- Viggianello imputati la somma di circa un milione e cento mila euro).

Un lavoro frutto di una forte sinergie tra i sindaci delle aree interessate per migliorare un tratto di strada importante perché di accesso alla valle del Mercure. Per adesso una prima battaglia vinta quella di avere le somme destinate per questo tratto di strada, in particolare per riqualificare l’intero assetto viario che si collega con l’Autostrada del Mediterraneo”. La fase successiva sarà quella dell’inizio ufficiale del percorso di progettazione ed esecuzione dei lavori.“Credo che la fase di nostra competenza – aggiunge Francesco Campanella, sindaco di Castelluccio Inferiore- la progettazione si potrà esaurire tra settembre- ottobre, mentre i lavori, probabilmente, per fine anno potrebbero iniziare”.

 

Oreste Roberto Lanza


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor