Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Parco Pollino: vicepresidente Fiore su gita sociale Naturempatica

Una gita sociale “Naturempatica” nel Parco del Pollino organizzata dell’Associazione di Promozione Sociale Naturempatia in collaborazione con diverse altre associazioni si è tenuta in quest’ultimo weekend di maggio. A portare i saluti a nome dell’ente Parco il vicepresidente Franco Fiore. Il vicepresidente dopo aver salutato i partecipanti e ringraziato per l’invito l’organizzatore delle tre giornate Michele Tricarico presidente di Lucaniaworld, ha detto: “Ci si occupa in questi giorni, ha detto, di temi inerenti la tutela ambientale,di metodiche da porre in essere affinché ogni persona viva una dimensione di benessere e di equilibrio con se stesso. L’associazione Lucaniaworld si occupa di argomenti e di problematiche varie che spingano ad individuare percorsi che possano permettere di vivere bene, non solo situazioni che creino condizioni di salute fisica soddisfacenti ma anche individua tutte quelle componenti che possano determinare benessere psicologico e quindi:giusto rapporto con l’ambiente per esempio e anche percorsi che possano garantire redditi adeguati per le persone affinché le stesse abbiano un tenore di vita idoneo e quindi raggiungere benessere psico/fisico. In questa direzione va anche l’incontro organizzato in consiglio regionale dall’associazione, incontro che vuole ottenere risorse da utilizzare per il sostegno di attività lavorative, anche per il territorio del Pollino”. Fiore ha messo in evidenza nel suo intervento le peculiarità del Pollino e le finalità istitutive delle aree protette, soffermandosi prevalentemente sugli aspetti che riguardano la tutela ambientale,delle biodiversità e sugli strumenti che il parco adotta per garantire protezione e sviluppo, quindi Piano del Parco e piano pluriennale di sviluppo socio-economico. La visita organizzata in questi giorni ha permesso ai partecipanti di conoscere il Parco del Pollino e le sue peculiarità ambientali e di prendere visione di tutto ciò che esso offre, di gustare i sapori e i saperi del Pollino.

Commenta l'articolo

 

Banner Marf

Editoriale

2 aprile: accendiamo di blu il cielo sui nostri figli autistici. Una riflessione sui centri…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

La giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo di quest’anno non è...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione