Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

A Episcopia si parla del Pollino nella rete degli Unesco Global Geoparks

 

“La geologia del Pollino Unesco Global Geopark: Ricerca Scientifica e Valorizzazione dei geositi”. E’ il titolo di un interessante convegno organizzato dall’ordine dei Geologi di Basilicata in collaborazione con il Parco Nazionale del Pollino, Geoparks, Unesco e Global Geoparks Network.L’incontro si terrà venerdì 8 giugno, dalle ore 9,30, presso la Sala Multimediale del Convento di S’Antonio, a Episcopia. Il Parco Nazionale del Pollino nella rete degli Unesco Global Geoparks. I Geopachi nel mondo sono ben 120 in 33 Paesi: 69 in Europa, 46 in Asia e nel Pacifico, 2 in America Latina, 2 in America del Nord, e 1 in Africa. Il Geoparco Mondiale valorizza il patrimonio geologico locale, in stretta connessione con il patrimonio naturale e culturale presente nella medesima area, cercando di accrescere la consapevolezza e la comprensione di alcuni dei fattori chiave che la società sta affrontando oggigiorno a livello globale quali l’uso sostenibile delle risorse del nostro Pianeta. La mitigazione degli effetti dei cambiamenti climatici e la riduzione dell’impatto dei disastri naturali. Il Geoparco è una sorta di luogo dove studiare e approfondire l’importanza del patrimonio geologico presente nell’area rendendo partecipe le comunità locali e rafforzando il senso di appartenenza con il proprio territorio. Un luogo dove proteggere le risorse geologiche dell’area creando condizioni favorevoli alla nascita di imprese locali che puntino alla creazione di nuovi posti di lavoro e all’organizzazione di corsi di formazione di elevata qualità generando nuove fonti di reddito.Il Parco Nazionale del Pollino dal Settembre 2015 è entrato a far parte di questa rete Europea e Globale dei Geoparchiriconosciuta quale programma ufficiale dell’UNESCO: Programma Internazionale delle Geoscienze e dei Geoparchi. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Episcopia geometra Egidio Vecchione, del Presidente dell’ordine dei Geologi della Basilicata, il geologoDino Colangelo, del Consigliere Ente Parco Nazionale del Pollino, dottore Carmelo Lofiego e del Consigliere regionaleingegnereVincenzo Robortella. Il geologo Luigi Bloise e l’ingegnere Egidio Calabrese , dell’ufficio Geoparco del Pollino Unesco Global Geopark, si intratterranno sul tema “Il Pollino Unesco Global Geopark”. Il Geologo AntonioJ.Iannibelli , della commissione Giovani Ordine dei Geologi di Basilicata, affronterà il tema “Inquadramento geologico e possibili del territorio di Episcopia”. Il tema “ la geologia del confine calabro-lucano : il caso di Episcopia” sarà sviluppato dal dottore Salvatore Laurita dell’Università degli Studi della Basilicata. “Le serpentiniti come trappola della CO2: le esperienze europee” sarà l’argomento finale della giornata sviscerato dalla professoressa Dichicco della Universita degli Studi della Basilicata. La seconda parte della giornata previste una serie di  escussioni , Field Trip, nella parte storica del borgo di Episcopia, presso la cava di “Alma di Conte” e i vari e tanti gironi di Episcopia come possibile geosito. 

Oreste Roberto Lanza

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenta l'articolo

 

Banner Marf

Editoriale

2 aprile: accendiamo di blu il cielo sui nostri figli autistici. Una riflessione sui centri…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

La giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo di quest’anno non è...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione