Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Episcopia, ad agosto Eugenio Bennato e la band Officine Popolari lucani

 

Il 7 agosto ad Episcopia, in piazza Arcieri , ore 22,00, concerto delle Officine Popolari Lucane con Eugenio Bennato. Officine popolari lucane è il nome della band capeggiata dal giovane Pietro Cirillo di Tricarico. Un gruppo considerato una band di world music lucana molto apprezzata non solo in Lucania visto i numerosissimi concerti ma anche grazie alle partecipazioni a festival e alle collaborazioni con i grandi artisti del world music nazionale come Mimmo Cavallaro, Mimmo Epifani e soprattutto con Eugenio Bennato. Grosso impegno musicale negli ultimi tempi da parte di questo nuovo gruppo. Va ricordato il concerto ultimo tenuto in Sicilia, la recente videoclip e il brano” Anima Lucana” tutt’ora in onda sulle reti nazionali della Rai. Un gruppo scelto per partecipare alle riprese del nuovo videoclip istituzionale commissionato e finanziato dal APT di Matera2019. Il 31 dicembre scorso il gruppo è stato presente sul palco “dell’anno che verrà” al capodanno di Rai Uno a Maratea. Prima selezionati e poi risultati vincitori per partecipare ad ottobre prossimo, a Bagnara Calabra al Premio Mia Martini. “Venite a soffrire con noi. venite a combattere ogni giorno con noi. venite a guardarli negli occhi i giovani che partono. Le mamme che aspettano… le terre del silenzio che piangono.Nati per perdere” colpe già scritte, perché abbandonati a noi stessi!!” È il grido lucano di questa band di artisti lucani di grosso spessore musicale. Nei negozi di dischi musicale da tempo il primo album dal titolo semplicemente “officine popolari lucane” Uno dei dischi di musica popolare (o etnica) meglio riusciti tanto da essere selezionato per il prestigiosissimo Premio Tenco. “Ho sempre cercato – sottolinea Pietro Cirillo,anima, leader del gruppo, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione - di portare nella mia musica il mio sangue lucano cantando le ingiustizie, di ogni genere e forma. Le falsità, le promesse, le giovani debolezze e le insicurezze. I sogni infranti, ma anche la gioia di appartenere ad un popolo ed una terra abituata a lottare con le nostre debolezze per conquistare anche le più piccole cose”. Un gruppo come si dice sangue lucano vero. “Non siamo indispensabili – aggiunge Cirillo - ma nemmeno servi di nessuno e a testa alta guardiamo fieri nelle nostre terre del silenzio il nostro futuro!!!”. Il grido è incantevole “Venite a vivere nelle terre dei Briganti!!!”, farcito dal buon gusto nella valle del Sinni di Episcopia con un percorso eno-gastronomico culturale stand con le aziende operanti nel Parco Nazionale del Pollino. 

Oreste Roberto Lanza

 

Editoriale

Popolarismo e populismo, politica e antipolitica. La lezione di Sturzo dopo un secolo

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Sono parenti ma non sono la stessa cosa. Popolarismo e...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione