Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

San Severino Lucano. Successo per la XV edizione del festival Gregorio Strozzi

Successo per il Festival Gregorio Strozzi, voluto dall’amministrazione comunale e giunto ormai alla sua quindicesima edizione. Ad esibirsi al Palafrido l’Orchestra da Camera e Sinfonica Lucana ed il teatro del Giglio di Lucca per un evento straordinario tenutosi a San Severino ma che ha visto la partecipazione dell’intero territorio del Pollino.
L’Orchestra del teatro del Giglio di Lucca, diretta dal M° Pasquale Menchise, con i cantanti
Mimma Briganti, toscana e con alle spalle una carriera eccellente, il giovane tenore coreano ma da 15 anni in Italia Yoosang Yoon ed il baritono genovese Franco Cerri, voce raffinata ed importante.
Il Maestro Pasquale Menchise nostro corregionale direttore d’ orchestra nei più grandi teatri europei e del mondo, eccellenza lucana ed ambasciatore culturale nel mondo della Regione Basilicata, ha diretto il concerto mettendo in evidenza le peculiarità dell’ orchestra e dei cantanti con un programma  principalmente improntato sul melodramma italiano con autori come Rossini (centocinquanta anni dalla morte ), Verdi, Puccini e Mascagni.
Soddisfazione per il successo e per la qualità del concerto esprime il sindaco di San Severino Lucano Franco Fiore, che quindici anni fa inserì nel cartellone degli eventi del suo comune un Festival di musica classica per ricordare Gregorio Strozzi, l’Organista e compositore italiano che nacque a San Severino Lucano intorno al 1615. Strozzi a Napoli, dove si era trasferito, perfezionò gli studi musicali con G.M. Sabino e prese gli ordini sacri, nel 1634 ottenne nella chiesa dell’Annunziata il posto di organista lasciato vacante dal Sabino per la nuova nomina a maestro di cappella, in tale posizione era ancora nel 1643, nonostante una promessa di promozione da organista ordinario a maestro di cappella o a I° organista. Noto pure come didatta di canto, appare designato coi titoli di abate, doctor in utroque jure e protonotario apostolico.

 

Editoriale

Popolarismo e populismo, politica e antipolitica. La lezione di Sturzo dopo un secolo

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Sono parenti ma non sono la stessa cosa. Popolarismo e...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione