Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

A Terranova seconda edizione del ‘Festival luci sul P Pollino’ dedicata al brigantaggio

Da giovedì dall’1 a domenica 4 novembre, a Terranova del Pollino, seconda edizione del “Festival Luci sul Pollino”. Festival organizzato dall’associazione terranovese #maistaticosìaccesi, patrocinato dal Comune e dalla Pro Loco di Terranova di Pollino. Un’associazione, #maistaticosìaccesi, da diverso tempo  impegnata nel  promuovere il territorio di Terranova di Pollino, e del Parco Nazionale del Pollino, valorizzandone le persone, il patrimonio culturale e ambientale, e i prodotti tipici; far emergere e diffondere la conoscenza delle peculiarità paesaggistiche, artistiche e produttive locali, incentivando il turismo culturale; sensibilizzare ed educare alla cura e al rispetto dei beni d'interesse artistico, storico, naturalistico e ambientale, rafforzando il senso di appartenenza e di consapevolezza della popolazione; migliorare la fruizione del patrimonio culturale locale, promuovendo momenti di aggregazione sociale finalizzati a far conoscere e apprezzare le ricchezze del territorio. Filo conduttore di questa seconda edizione sarà la storia del brigantaggio per promozionare il patrimonio storico culturale di questo territorio. Un appuntamento storico- culturale che vuole offrire alla comunità e ai turisti tante attività volte a valorizzare il territorio, la sua storia, la sua musica per far conoscere le meraviglie. In programma escursioni, degustazioni di prodotti tipici, racconti e giochi. Si parte giovedì primo novembre con una passeggiata fotografica. Il pomeriggio dibattito " Terranova di Pollino. Storia e volto di una terra” in cui prenderanno la parola le istituzioni e l'autore del libro Giovanni Viola che affronterà la tematica del brigantaggio. A seguire l'inaugurazione di una mostra fotografica curata dalla Pro Loco di Terranova. Sabato 3 novembre oltre agli stand eno-gastronomici in programma lo spettacolo MUNNU ERA a cura di Kalura Meridionalismo di Nicoletto D'Imperio. La manifestazione che si concluderà domenica 4 novembre con stand eno-gastronomici, stand espositivi di enti e associazioni, laboratori, giochi e animazione, street food lucano. Una seconda edizione molto diversa da quella del 2017. “Il filo conduttore è sempre quello di celebrare il riconoscimento come patrimonio Unesco – sottolinea Maria Antonietta Genovese, segretaria dell’associazione   #maistaticosìaccesi - del nostro parco, ma quest'anno si è scelto di approfondire un aspetto più culturale e storico. Questo perché il riconoscimento non va solo al patrimonio naturalistico ma anche a quello culturale, storico e tradizionale”. Un appuntamento
per valorizzare la natura, le tradizioni e i sapori del nostro territorio lucano.

Oreste Roberto Lanza
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione