Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Settant’anni dalla Costituente, il C.I.F lucano, dedica un momento di formazione e conoscenza della propria organizzazione

Progetto formativo per gli aderenti al Centro Femminile Italiano della provincia di Potenza. Partirà a breve e durerà per tutto il mese di novembre. In occasione delle celebrazioni dei “Settant’anni dalla Costituente”, il C.I.F regionale ha programmato un momento di studio, conoscenza e di approfondimento di questa storica organizzazione nazionale per tutte le presidenze comunali della provincia di Potenza. L’annuncio, di questo importante appuntamento viene da Raffaella Bisceglia Presidente Regionale CIF Basilicata .“Grazie al Protocollo di Intesa di due importanti presenze- sottolinea Raffaella Bisceglia - l’Università degli Studi di Napoli Federico II, rappresentata da Teresa Boccia e la Fondazione Nilde Iotti, rappresentata da Lucia Sileo, componente CdA e grazie alla partecipazione di relatori provenienti dal mondo accademico, i seminari favoriranno il trasferimento di competenze di tematiche che analizzeranno un percorso storico, 1948-2018 durante il quale, grazie all’impegno delle donne e dell’associazionismo di genere, si è contribuito al raggiungimento di importanti conquiste sociali, economiche e politiche”. Ai seminari è previsto la partecipazione di relatori provenienti dal mondo accademico dell’Università, delle Istituzioni, del CNR, delle Organizzazioni Internazionali, di storici e di esperti in materia giuridica che approfondiranno, non solo, l’impegno profuso delle “Madri Costituenti” per portare l’uguaglianza nel testo della nostra Costituzione ma anche il contributo dato dalle donne alla crescita civile, economica e sociale dell’Italia e dell’Europa, nella ricorrenza del centenario della prima guerra mondiale e dei 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma. “Sarà un ricordare – aggiunge Raffaella Bisceglia - altresì, la storia dell’affermazione dei diritti delle donne nel mondo, con l’approfondimento delle principali Conferenze ONU.Saranno affrontate tematiche inerenti le nuove frontiere dei diritti e della politica: dalle unioni civili agli LGBT. L’azione formativa, in linea con i principi statutari CIF gode del Patrocinio Morale della Presidenza Nazionale, nell’ambito della programmazione annuale delle attività del CIF Regionale di Basilicata. Tanti e diversi gli appuntamenti previsti che si svolgeranno nelle sedi provinciali e comunali del C.I.F. Si partirà da Potenza, per poi passare da Tolve, Venosa, Rionero in Vulture. Poi Lavello, Melfi, la valle del Sinni con Lagonegro e Lauria. Per finire Pescopagano e Muro Lucano. In quest’ultima saranno presenti anche gli studenti del Liceo Scientifico “P.P. Pasolini”. 

Oreste Roberto Lanza

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione