altCOLLARINO 7: Provvidenziale in una delle poche occasioni degli avversari,salva il risultato ''smanacciando una punizione velenosa dalla destra.

AMENDOLARA 6,5: Davvero una bella sorpresa il ragazzino classe '96 che esordisce in campionato. Gioca una gara ad alti livelli da veterano e senza paura.

CIANCIO 6: Oggi divenuto capitano per l'assenza di Marcelli, prende anche la sua posizione in campo arretrando in difesa. Offre una prestazione che merita la sufficienza.

ROSATO 6: Sembra un pò in affanno su alcuni capovolgimenti di fronte ma riesce sempre a cavarsela nel migliore dei modi.

 

L'AMICO 6,5: Macina chilometri sulla fascia sinistra,sembra aver ripreso la condizione fisica giusta di inizio campionato. Nella ripresa si ritrova solo in area a dover concludere ma sbaglia lo stop e l'azione sfuma.

LISTA 5: Abbastanza nervoso e poco lucido. Si divora la rete del 2-0 a tu per tu con l'estremo ospite nella ripresa.

PETRUCCELLI 6: Cerca di dare geometrie al centrocampo sinnico. Nella ripresa si vede annullare un goal da fuori area su fuorigioco inesistente e passivo del suo compagna di squadra Morrone.

TUZIO 6: Sulla sinistra di centrocampo svolge il suo ruolo in maniera umile e senza strafare. Arriva 2 volte alla conclusione indisturbato da fuori area ma non centra il bersaglio.

ROSETI 5: Non è in forma ed in grado di sostenere '90 minuti. Poco mobile e pericoloso lì davanti.

CASTELLUCCIO 6: Lotta fra i centrali avversari e gioca bene di sponda per gli inserimenti dei compagni.

MARINO 7: Sua la punizione che regala 3 punti fondamentali al Real e che lo porta a soli 2 lunghezze dalla vetta.

 


0
0
0
s2sdefault