Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

La prima di Muhammad Yunus in Lucania, ospite a Matera per il suo libro

Il 9 settembre 2018 alle ore 18,00 a Matera, presso la Sala Levi del Museo Nazionale di Palazzo Lanfranchi, presentazione del libro di Muhammad Yunus “Un mondo a tre zeri. Come eliminare definitivamente povertà, disoccupazione ed inquinamento”. L’evento è organizzato dalla Fondazione Città della Pace e con il patrocinio del Comune di Matera, della Fondazione Matera Basilicata 2019 e Polo Museale regionale della Basilicata.Dopo Torino, Milano e Roma, il libro sarà presentato anche nella Capitale della Cultura 2019 alla presenza del Professore Yunus, economista, Premio Nobel per la Pace nel 2006, definito il “banchiere dei poveri”.In uno dei ultimi convegni di presentazione, il professore Muhammad Yunus ebbe a dire: “ Il fine della vita umana su questo pianeta non è semplicemente sopravvivere, ma vivere con grazia, bellezza e felicità. È il nostro compito. Cominciamo oggi”. Sono passati oltre dieci anni dall'inizio di una crisi che non è mai davvero finita, è arrivato il momento di riflettere su quelli che sono gli ingranaggi del capitalismo che appaiono difettosi. La sua crescita corrisponde una concentrazione sempre più pronunciata della ricchezza nelle mani di pochi. La povertà aumenta in tutti i paesi del mondo, la disoccupazione emargina i giovani e la produzione industriale fuori controllo distrugge l'ambiente. Secondo Muhammad Yunus, un nuovo modello economico esiste già e costituisce la risposta all'economia dell'interesse personale e della diseguaglianza. Una nuova forma di capitalismo con lo strumento del micro credito e l'esperienza della Grameen Bank, migliaia di organizzazioni non profit in giro per il mondo l'hanno adottata. E hanno introdotto l'energia in milioni di case bengalesi, hanno trasformato migliaia di giovani disoccupati in imprenditori, hanno finanziato imprese gestite da donne negli Stati Uniti, e hanno portato mobilità, protezione e molti altri servizi nelle zone più povere della Francia. Yunuspare voglia dimostrare che è possibile eliminare le disuguaglianze create da un mercato senza regole impiegando le risorse della vita di tutti i giorni. Una strategia che si basa sul concetto di Social Business:riconoscere l’inganno del capitalismo classico, secondo il quale la natura umana è egoista e orientata anzitutto all’interesse personale, e di prendere parte a un nuovo sistema economico fondato su una visione più realistica, che riconosca nell’altruismo e nella generosità forze altrettanto fondamentali e potenti. Dopoi saluti diRaffaello De Ruggieri Sindaco del Comune di Matera, di Salvatore Adduce Presidente Fondazione Matera Basilicata 2019 e di Marta Ragozzino Direttore Polo Museale di Basilicata, la Rettrice dell’Università della Basilicata Aurelia Sole introdurrà la relazione del Prof. Muhammad Yunus e concluderà Enzo Cursio Amministratore Delegato della Fondazione Città della Pace per i Bambini Basilicata. A seguire, alle 19:15, tavola rotonda per discutere del modello di Social Business inserito nel contesto regionale della Basilicata. La giornalista Antonella Cervo modera la tavola rotonda alla quale partecipano Pietro Simonetti Rappresentante Regione Basilicata Politiche Immigrazione, Paolo Pesacane Presidente Arci Basilicata, Michele Plati, Presidente Cooperativa Sociale "Il Sicomoro", Serena Altamura, Presidente Associazione Tolba', Pegah Moshir Pour referente Woman.

Oreste Roberto Lanza

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione