Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Non Voglio Morire, il libro di Luciana Maiolino nella sua Castelluccio Inferiore

Il libro porta il titolo “Non Voglio Morire”. Sarà presentato sabato 29 settembre prossimo nella sala consiliare del Comune della sua Castelluccio Inferiore. Il saggio di Luciana Maiolino illustra il fenomeno della violenza di genere nel mondo e in Italia.Tenta di spiegare come riconoscere i primi campanelli di allarme quando si incontra un uomo violento e quali siano i pericoli che si insidiano nei social-network. È un racconto due storie vere di donne che sono riuscite a riprendere in mano la propria vita fidandosi delle Istituzioni. L’autrice, lucana nata a Castelluccio Inferiore, assistente capo Coordinatore capo della Polizia, attualmente presso la squadra anticrimine dove si occupa di minore, fornisce al lettore tutte le indicazioni normative necessarie per affrontare tematiche importanti quanto complesse. Un lavoro puntiglioso dove il desiderio dell’autrice pare essere quello avere tutti gli strumenti idonee per essere pronti ad affrontarli. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Castelluccio Francesco Paolo Campanella, interverranno l’avvocato Pilerio Bruni, consigliere dell’Ordine degli avvocati di Cosenza e Presidente del Comitato di Controllo della Camera Minorile “Giuseppe Mazzotta” e psicologa Pierina Caputo. La moderazione dell’incontro è stata affidata a Cinzia Falcone Presidente dell’anime un’associazione di Cosenza. Inizio ore 18,00.

Oreste Roberto Lanza

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Editoriale

Grillo e l’autismo. È lo stigma il danno maggiore di quei cinque minuti di follia

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Perché i cinque minuti di follia di Beppe Grillo al...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione