Il lavoro ambientato a Matera, vede la collaborazione del maestro e pittore Athos Faccincani

La modella e attrice lucana Maddalena Ferrara, originaria di Senise è la protagonista del libro fotografico "L'arte allo specchio" realizzato dal fotografo romano Alberto Magliozzi. Il lavoro ambientato a Matera, vede la collaborazione del maestro e pittore Athos Faccincani, che nella città dei Sassi aveva già esposto alcune sue opere negli anni passati. 

L'iniziativa editoriale, prende spunto dalle opere pittoriche di Faccincani, che attraverso gli scatti fotografici vuole trasmettere il degrado subito dal nostro pianeta per mano dell'uomo. Maddalena Ferrara, senisese doc esordisce come modella partecipando nel 2002 alla manifestazione Miss Italia e nel 2003 a Miss Mondo. Il debutto in televisione arriva nel 2007 a Camera Café e nel 2008 nella fiction Un ciclone in famiglia 3 con la regia di Carlo Vanzina. Nel 2007 è stata protagonista nel film Il mattino ha l'oro in bocca, con la regia di Francesco Patierno e nel 2009 in La vita è una cosa meravigliosa, con la regia di Carlo Vanzina.
Nello stesso anno partecipa al film Nine con la regia di Rob Marshall. Nel settembre del 2009 si pose all'attenzione dei media italiani diventando la Playmate sulla rivista Playboy Italia. Nel 2010 recita nella seconda serie di Squadra antimafia - Palermo oggi. Nel 2011 è tra le protagoniste della serie Il delitto di Via Poma, con la regia di Roberto Faenza.

 

Claudio Sole