Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

MIG. San Valentino con l’opera di Savinio e i racconti sull'innamoramento

Mercoledì 14 febbraio 2018, in occasione della Festa di San Valentino, al MIG. Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - “Atelier Guido Strazza” - Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller” – Museo della Vita e delle Opere di Sant’Andrea Avellino, come da tradizione, sarà celebrato l'amore con l'opera “Salverai tu la mia anima / che viene a te per salvarti”, realizzata da Ruggero Savinio sui versi di Eugenio De Signoribus.
Due innamorati, stretti in un abbraccio, dominano la scena che trova il suo centro nel bacio che i due si scambiano. Le due figure non sono collocate all’interno di una rete di coordinate prospettiche ma presentate in primo piano, così che si dovrebbe parlare non di rappresentazione ma di apparizione. A proposito dell’amore, nelle pagine che Ruggero Savinio dedica all’amatissima moglie, nel descrivere il significato per lui dalla parola “coppia”, scrive: la coppia coniugale si protende verso ben altri orizzonti che quelli della simbiosi e della “vita di coppia”. Non chiudersi al mondo, aprirsi. Ma ancor più aprirsi a una vocazione sovrumana. Volere per la coppia un destino eterno. Volerlo anche per se stessi. Per sé e per il nostro compagno o compagna.
L'opera, riprodotta in un formato di metri 2x3, sarà lo sfondo perfetto per tutte le coppie che vorranno sublimare i loro sentimenti facendosi immortalare in una fotografia da conservare a ricordo di un giorno, universalmente dedicato all'amore, trascorso all'insegna dell'arte e della cultura. Al tempo stesso, gli anziani del paese racconteranno l’innamoramento in Basilicata agli inizi del secolo appena trascorso.
Ad affiancare l'iniziativa, saranno le visite guidate alle mostre allestite nelle sale del MIG (l'antologica dell’opera grafica del Gruppo CoBrA, l’omaggio del sistema ACAMM ad Antonietta Raphaël) e la scoperta dei 250 presepi del Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller”, lungo un percorso esclusivamente riservato alle coppie di innamorati, alla stessa stregua di un piccolo “viaggio per due” tra le ammalianti stradine del rione più antico di Castronuovo Sant'Andrea. L’opera di Savinio, insieme a quelle degli altri maestri, non potrà non esaltare la giornata dedicata all’amore nelle sue mille sfaccettature.

NOTIZIE BIOGRAFICHE
Ruggero Savinio (Torino, 22 dicembre 1934) è un pittore e scrittore italiano. È figlio di Alberto Savinio e dell'attrice Maria Morino, nonché nipote di Giorgio de Chirico. Ha trascorso l'infanzia e la prima giovinezza a Roma, frequentando l'ambiente culturale del padre e dello zio, e laureandosi in Lettere all'Università "La Sapienza". Ha poi vissuto a Parigi, amico di altri aspiranti pittori come Lorenzo Tornabuoni e Gianni Serra, a Milano, in Svizzera, in Toscana, per tornare nella Capitale nel 1984. Ha esposto nelle principali gallerie internazionali, e sue opere sono presenti in prestigiosi musei e raccolte italiane e straniere. Nel 1986 ha ricevuto il Premio Internazionale Guggenheim. Nel 1995 è stato nominato membro dell'Accademia Nazionale di San Luca e nel 2007 è stato insignito del Premio De Sica dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Nella primavera del 2012 ha avuto una grande rassegna antologica alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

Il presepe è una rappresentazione sacra non un simbolo della tradizione

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

In questa nostra Italia litigiosa anche i segni della fede...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione