Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

I Cuochi Lucani a Napoli per ‘Gustus’, salone dell’agroalimentare

Era presente anche uno stand della Basilicata a Napoli, a Gustus, il grande salone dell'agroalimentare e dell'enogastronomia, ospitato presso la Mostra d’Oltremare dal 19 al 21 novembre. Nello stand  dedicato alla Lucania, accanto ai sapori della tradizione in mostra anche il prodotto ittico che negli ultimi anni ha fatto registrare interesse da parte di un gran numero di operatori con la nascita di vere e proprie aziende di trasformazione e di acquacoltura.

E proprio il pesce azzurro è stato protagonista di diversi piatti preparati dagli chef del team Basilicata, Emanuele Ricchiuti ed Emanuele Mele, per i buffet delle regioni organizzati nelle tre giornate della fiera. Al tavolo lucano quest'anno oltre a degustare il cucinato era possibile assaggiare tra le tante bontà lucane, la pasta fresca, il pane di Matera, i fagioli di Sarconi, l’olio di oliva,  i peperoni “cruskies” e la pluripremiata “Birra Morena”, una birra artigianale lucana che tanti successi sta raccogliendo in giro per il mondo nelle più importanti competizioni del settore. I cuochi, ma non solo loro, hanno fatto la fila per degustare le sette craft firmate Morena con l’intento di abbinarle ai loro piatti per far fronte ad una richiesta di mercato dove le birre artigianali si stanno ritagliando spazi importanti sulle tavole di tutto il mondo.

La tre giorni di Napoli è coincisa anche con  il 29esimo congresso nazionale dei cuochi che ha visto la presenza di   un esercito di 2 mila chef provenienti da tutta Italia e da diversi paesi del mondo, come Brasile, Belgio, Olanda, Francia e Argentina. Obiettivo dell’iniziativa promuovere le eccellenze italiane nel mondo e la cultura di una sana e corretta alimentazione. A fare gli onori di casa il presidente della Federazione Italiana Cuochi, il lucano Rocco Pozzulo.

"È stato un momento per spiegare il grande valore della cucina italiana - ha detto - e sul futuro della cucina, la cucina del benessere. Abbiamo anche posto l'attenzione sui rischi in termini di malattie professionali per il nostro lavoro". Nel corso della manifestazione si sono alternati show-cooking live con i migliori cuochi, master class di chef stellati italiani e stranieri, degustazioni di vini e un’area dimostrativa dedicata alla pizza.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

I 18 anni di mio figlio autistico. Finché c’è scuola c’è speranza, e oltre la…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

E così mio figlio autistico ha compiuto i 18 anni...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato