Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Si torna a discutere della Basilicata medievale. Il testo di Francesco Panarelli

Sarà presentato giovedì 15 febbraio prossimo, nella sala conferenze dell’Archivio di Stato di Potenza, il libro “Alle fonti della Basilicata medievale: edizioni, progetti e cantieri” del professore Francesco Panarelli, ordinario di Storia medievale nel dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi della Basilicata. Tornare a discutere della Basilicata medievale attraverso delle precise fonti narrative come quelle sempre più ricche e promettenti in ambito artistico ed archeologico  in modo da fornire e aggiornare un quadro stimolante evidenziando limiti e potenzialità di un contesto di storia regionale che non può che avvantaggiarsi da una collocazione in una prospettiva di storia generale in grado di affrancarlo da un atteggiamento spesso acquiescente e passivo nei confronti della tradizione e del cliché di una regione immobile nel tempo.

Questo l’obiettivo dell’incontro storico-culturale promosso dal Dipartimento di Scienze Umane dell’Unibas, dall’Archivio di Stato e dalla Pro Loco Castel Lagopesole.  Il libro raccoglie le relazioni presentate durante un seminario di studi tenuto a Lagopesole nel marzo 2016 dove è stato fatto il punto sulla situazione delle fonti per lo studio della Basilicata medievale: non solo delle fonti di natura archivistica, ma anche di quelle narrative, artistiche e archeologiche.

La presentazione del testo del professore Panarelli è l’occasione per sollecitare ancora di più una ponderata riflessione sullo stato dell'arte qui proposta, pensata e programmata come solida base per un lavoro di edizione e scavo che presenta ancora notevoli margini di incremento. Dopo i saluti di Valeria Verrastro, direttrice Archivio di Stato di Potenza, Dario De Luca, Sindaco di Potenza, Aurelia Sole, rettrice Università degli Studi della Basilicata e Antonio Lerra, Presidente Deputazione di storia patria per la Lucania, seguiranno gli interventi di Cosimo Damiano Fonseca, accademico dei Lincei e di Pasquale Cordasco, direttore del Centro studi normanno-svevi di Bari. Moderatore dell’incontro il giornalista Rocco Brancati.


Oreste Roberto Lanza
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Commenta l'articolo

 

Editoriale

Il presepe è una rappresentazione sacra non un simbolo della tradizione

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

In questa nostra Italia litigiosa anche i segni della fede...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione