Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

La rassegna ‘I Solisti del Settecento napoletano’ si conclude a San Severino Lucano

Si conclude a San Severino Lucano il Festival “I Solisti del Settecento napoletano”, dopo un tour che ha fatto tappa a Napoli, Milano, Assisi, Roma e Venosa l’orchestra chiude il sipario del 2017 nella cittadina del Pollino, mercoledì 27 dicembre prossimo, nella chiesa di San Vincenzo alle ore 18,30.
“I Solisti del Settecento napoletano” diretti dal Maestro Pasquale Menchise,  portano in scena la tradizione musicale settecentesca partenopea, con un programma che spazia da Paisiello a Cimarosa, da Porpora a Hasse.
Il maestro Menchise dirigerà gli elementi dell’Orchestra da Camera napoletana con al loro interno Nunzia De Falco (soprano) e Silvano Maria Fusco (violoncello). L’ evento è sostenuto da Mibact e Regione Basilicata e patrocinato anche dal Comune di San Severino Lucano. “Sono molto soddisfatto, afferma il sindaco Franco Fiore, di poter ospitare l’ultima tappa del tour della prestigiosa orchestra napoletana diretta da un prestigioso maestro come Pasquale Menchise, per noi è un vanto. Da noi la musica in tutte le sue forme ed espressioni è di casa, con il concerto dei Solisti del Settecento Napoletano arricchiamo la nostra conoscenza con lo straordinario patrimonio storico – musicale del settecento napoletano”.

La formazione artistica, nata nel 1990 da un’idea dei Maestri Pasquale Menchise e Angelo Iollo, è composta totalmente da maestri del Teatro San Carlo di Napoli. In tutti questi anni ha svolto un’intensa attività cameristica partecipando a importanti manifestazioni culturali di rilievo nazionale ed internazionale passando da Londra, Parigi, Vienna, Budapest, Strasburgo, Bruxelles, Atene, Francoforte, San Pietro Burgo, Tokyo, Osaka, Hong Kong Boston, New York, San Francisco, Santiango del Cile. Direttore d’Orchestra e Compositore, originario di Genzano di Lucania, il Maestro Pasquale Menchise è, tra l’altro, Docente di Armonia e Analisi al Conservatorio di Salerno, Direttore della neo costituita Orchestra Matera 2019, Direttore Musicale Nazionale Unpli, Direttore musicale e d’orchestra dell’opera-musical ‘Belcanto The Luciano Pavarotti Heritage”, Direttore artistico dell’Associazione Mozartiana Lodi K80. Ha diretto l’Accademia Filarmonica di Potenza alla presenza di Papa Giovanni Paolo II e ha composto una parte della ‘Missa mediterranea in tempore jubilaei’. Tra i Direttori del Concerto di Natale del 2010 a Montecitorio, ha revisionato e diretto alcune sinfonie di Francesco Stabile e trascritto la ‘Via Crucis’. Per ‘Camerata Tokyo’ ha registrato ed eseguito nel Santuario di San Giovanni Rotondo il brano da lui composto per orchestra, organo e timpani ‘Ode a San Pio’.
 

Commenta l'articolo

 

Editoriale

2 aprile: accendiamo di blu il cielo sui nostri figli autistici. Una riflessione sui centri…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

La giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo di quest’anno non è...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione