Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

A Vietri torna “Tipica”, il percorso enogastronomico su olio e altre tipicità

E’ quasi finita l’attesa a Vietri di Potenza per l’edizione 2017 del percorso enogastronomico “Tipica”, la sagra dell’olio e delle tipicità vietresi e lucane. Un percorso ricco e variegato, che si snoda nei vicoletti del centro storico per oltre un chilometro e mezzo, tra sapori, odori, musica, antichi mestieri e tante curiosità. Il percorso aprirà venerdì 11 agosto, alle ore 20.30, e riaprirà le “porte” sabato 12 allo stesso orario.

Il percorso è suddiviso in tre macro aree: la Vigna della Corte (con gli antipasti), la Piazza (con i primi) e Piazza del Popolo (secondi). Lungo il percorso tantissime sfizioserie e pietanze tipiche vietresi e lucane. Dall’olio vietrese al provolone impiccato, passando per gli eccellenti piatti vietresi come i cavatelli, i parmariedd e l’ottima carne. Sono almeno una trentina gli stand che saranno aperti. Sarà possibile degustare anche orecchiette lucane e cannolo con ricotta, fiori di zucca, salsiccia, porchetta, grigliate miste, degustazioni con olio vietrese e pomodorino, caciocavallo arrostito e latticini freschi, antipasti, arrosticini di castrato e maiale, ciambotta, pane arabo, zeppole fritte e altri piatti tipici. L’iniziativa, ormai da cinque anni, è curata dalla Pro-Loco, Vietri & La Movida, Teatrando e Vietri Città dell’Olio, con il patrocinio del Comune.

Durante le due serate non mancheranno artisti di strada, eventi divertenti, antichi mestieri, risate, la morra e tanta musica con numerosi gruppi ed artisti: il Bi Folk Lucano, Antonio Grande, Cecchino Bi Folk, I principi del Liscio, il gruppo itinerante Oh per bacco band, Blu Note, Dj Mike e Le ancelle di Bacco. Nel percorso saranno presenti anche le postazioni del “Banco di Vietri”. Bisognerà “trasformare” gli euro in Ducati per usufruire dei prodotti. Quest’anno l’iniziativa ospiterà quattro blogger italiani provenienti da Piemonte, Marche, Calabria e Puglia, che avranno modo di conoscere l’11 e 12 agosto l’evento ma anche il territorio vietrese.
 

Commenta l'articolo

 

Editoriale

Il presepe è una rappresentazione sacra non un simbolo della tradizione

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

In questa nostra Italia litigiosa anche i segni della fede...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione