Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

A Melfi la 58esima edizione della sagra della Varola

58esima edizione della “Varola”. Il 21 e 22 ottobre Melfi festeggia un grande evento collocato dagli esperti del settore, in particolare dai giornalisti specializzati del Corriere della Sera tra, il secondo ed il terzo posto a livello nazionale per manifestazioni dello stesso settore. “Possiamo dire - sottolinea il Presidente della Pro Loco di Melfi, Tommaso Bufano- che con questa edizione probabilmente supereremo tutti i grandi numeri delle edizioni precedenti”. La Pro Loco melfitana fa sapere che si prevedono arrivi in percentuali superiori alla scorsa edizione. Si prevedono presenze da diverse regioni. In particolare i maggiori visitatori saranno quelli di provenienza dalla Puglia, Campania, Molise, Abruzzo, Lazio, Calabria, e naturalmente dalla Lucania. Con il deciso impegno dell’amministrazione comunale della città di Federico II, il programma dell’edizione 2017 ha in serbo tante novità. Oltre alle montagne di castagne, “marroncino di Melfi” innaffiate da fiumi di “Aglianico del Vulture” l’ambiente, i boschi, la Storia, l’Arte, la gastronomia, ci saranno tanti artisti con musica folk, pizzica, taranta, tarantella. Il Parco Rapaci, i Falconieri, i gruppi musicali itineranti, l’esposizione di tanta ceramica artistica, l’artigianato di buon livello e di varia provenienza si incontreranno passeggiando nell’ambito del centro storico. Gli stand delle eccellenze non saranno soltanto quelle della Lucania, ma dell’Irpinia, della Puglia, della Calabria e del Molise con tantissima produzione locale con castagne e tanto altro. “L’ accoglienza da parte dei nostri giovani collaboratori sarà puntuale – precisa con entusiasmo, il Presidente della Pro Loco, Tommaso Bufano - cortese, ed esaustiva. Siamo organizzati per fornire parcheggio gratuito a trecento autobus ed a oltre mille camper, e con l’incisiva organizzazione dei Vigili urbani e delle Forze dell’ordine daremo un positivo riscontro alle esigenze delle migliaia di auto che “invaderanno” pacificamente la nostra città all’esterno del centro storico”. Una città, Melfi, circondata da circa quattro chilometri di mura medioevale, da un Castello Normanno – Svevo tra i più grandi e belli d’ Italia, dal Campanile fatto erigere da Ruggero, un Duomo di origine “romanica”, con tre Musei eccezionali, il Nazionale Archeologico, il Diocesano ed il Civico si appresta a vivere questo evento con la consapevolezza di aver raggiunto la piena maturità nella produzione e commercializzazione di un prodotto che possiede anche caratteristiche curative. Si apprende da molte parti che il loro contenuto viene utilizzato in sostituzione del latte vaccino e del lattosio nei bambini e negli adulti con intolleranze o allergie specifiche. Vengono consigliati anche ai celiaci per il loro alto contenuto di carboidrati. Un prodotto che alcuni medici consigliano nei casi di anemia o magrezza durante la gravidanza.


Oreste Roberto Lanza
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

I 18 anni di mio figlio autistico. Finché c’è scuola c’è speranza, e oltre la…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

E così mio figlio autistico ha compiuto i 18 anni...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato