Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

A Lagonegro prima edizione del 'Premio Giuseppe De Lorenzo', geologo e geografo lucano

Premio "Giuseppe de Lorenzo". La prima edizione si terrà domenica 3 dicembre   a Lagonegro. Un premio dedicato alla straordinaria figura del geologo-orientalista di origini lucane, nato a Lagonegro, il 1871 e morto a Napoli nel 1957. Un evento voluto dalle Associazioni A Castagna Ra Critica e I Pionieri Del Liceo "G. De Lorenzo", col patrocinio del Comune di Lagonegro. Giuseppe De Lorenzo è stato una personalità di rilievo nel panorama culturale nazionale ed internazionale.

Genio enciclopedico, scienziato e filosofo. Fu docente di Geologia presso l'Università di Napoli. Ma fu anche indologo, tra i primi a rendere in italiano i discorsi di Buddha dalla lingua pali, traduttore di Schopenhauer per l'editore Laterza. Senatore del regno, accademico dei Lincei e membro della Geological Society of London.

“Il premio è – chiarisce Maddalena Falabella, Presidente dell’associazione ‘A Castagna Ra Critica’ - un riconoscimento a chi ha approfondito la conoscenza dello scienziato lagonegrese attraverso recenti pubblicazioni, ed a chi ne ha idealmente proseguito i molteplici interessi, come la valorizzazione del territorio, il dialogo interreligioso o il confronto tra Oriente ed Occidente."

Si inizia alle 9,30 presso la sala consiliare del Comune lagonegrese  con un convegno, accreditato presso l'Ordine dei Geologi di Basilicata (per il conferimento di 4 crediti formativi) dal titolo "Sociologia del Territorio: Da Giuseppe De Lorenzo al geoturismo in Basilicata", a cui prenderanno parte i docenti universitari Marcello Schiattarella e Mario Bentivenga; gli esperti della rete dei Geoparchi UNESCO Luigi Bloise ed Egidio Calabrese; il ricercatore CNR-IBAM Maurizio Lazzari, il Presidente dell'Ordine dei Geologi Gerardo Colangelo e il Consigliere Pier Giuseppe Granata. I saluti istituzionali affidati ai rappresentanti delle Associazioni Maddalena Falabella e Giovanni De Noia ed il sindaco di Lagonegro Pasquale Mitidieri. Parterre di valore, quello presente alle ore 18,00, in occasione della premiazione.

Ci sono riconosciuti maestri come lo storico melfitano Raffaele Nigro, fedeli studiosi delorenziani come Francesco De Sio Lazzari, giovani e solidi intellettuali, ricercatori, docenti e giornalisti come Gaetano Morese, Tiziana Lioi, Mariangela Caporale ed Antonio Salvati.

“I giudici, tra cui Mimmo Sammartino e Nunziante Capaldo, sotto l'esperta guida del Presidente Santino Bonsera- sottolinea Maddalena Falabella - non hanno solo inteso premiare l'impegno scientifico e creativo degli autori, ma hanno voluto indicare anche una direzione per far tornare a crescere un territorio dalle grandi potenzialità. Alla targa del premio sarà affiancata un'incisione del maestro Luciano Iudici. Le musiche saranno affidate alla chitarra di Mariangela Megale. Ci farà dono della sua preziosa presenza la nipote del De Lorenzo, la sig.ra Fortuna Falanga, con il suo intreccio di memorie e testimonianze. Premiazione lasciata nelle mani della saggia conduzione del giornalista lucano Rocco Brancati. Siamo tutti coscienti- ha concluso Falabella- che non sono però singole iniziative separate a sortire effetti positivi per le nostre comunità. Sarà necessario dare continuità a questo primo sforzo, progettando altre iniziative, che consentiranno di fare altri passi verso il recupero del nostro passato e proseguire il cammino verso il nostro futuro”.


Oreste Roberto Lanza
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

I 18 anni di mio figlio autistico. Finché c’è scuola c’è speranza, e oltre la…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

E così mio figlio autistico ha compiuto i 18 anni...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato