Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

A Senise la Seconda edizione di «Baby Lucani chef»

Tutto pronto per la Seconda Edizione di “Baby Lucani chef” che si svolgerà il prossimo 2 dicembre a partire dalle ore 16.00 a Senise. Promossa dall'associazione “Sinapsi”, in collaborazione con l'associazione regionale “Cuochi Lucani”, l'associazione “Gioia e Speranza”, Oliver Ristorante e il pastificio “Gusto Fantastico”, del giovane imprenditore Giuseppe Focaraccio, che ha dato la sua piena disponibilità all’evento, sposando a pieno le linee formative della Coldiretti partner di questa seconda edizione. La manifestazione è un vero e proprio laboratorio di cucina e alimentazione, dedicata ai più piccoli per i più piccoli. Sulla scorta della ultra decennale tradizione di attività  portate avanti dalle associazioni organizzatrici, si propone l'obiettivo di creare uno spazio formativo e ludico per i bambini ed i genitori. Il Laboratorio  proporrà ai visitatori, genitori e bambini, alcune attività per educare giocando, i piccoli a un sano approccio al mondo dell’alimentazione. All’interno della sala Oliver sarà allestita una serie di postazioni cucina dove i bambini prepareranno, con l’aiuto di chef professionisti dell'associazione “Cuochi Lucani”, alcuni semplici piatti della tradizione natalizia realizzati con prodotti di qualità, per questa edizione sarà privilegiata la preparazione di pasta fresca con la lezione frontale degli chef dell'associazione regionale e il pastificio Gusto Fantastico di Senise. Cappelli, grembiulini, mattarelli, ciotoline, serviranno a trasformare i piccoli visitatori in piccoli chef. Alla fine delle preparazioni potranno degustare i manicaretti realizzati con le proprie mani prima di procedere alla consegna degli attestati di partecipazione prima di una grande momento festoso. Ai bambini verranno spiegate curiosità e informazioni direttamente collegate alle materie prime utilizzate. Si tratta di un approfondimento dedicato alla centralità di una dieta sana, basata sulla scelta di pasti bilanciati, su cibi genuini, grazie ai quali i bambini presenti potranno conoscere nel dettaglio ciò che mangiano, i sapori, i colori, la provenienza e la consistenza delle materie prime. Tra le altre attività proposte, ci sarà il laboratorio per piccoli pizzaioli, dove i bambini, accompagnati da pizzaioli di lunga esperienza avranno la possibilità di realizzare le pizze con le proprie mani e seguire i passaggi che portano al prodotto che tanto amano e che ben conoscono. Successivamente, attraverso una lezione frontale e supporti video con professionisti e nutrizionisti, i bambini impareranno come nascono e crescono gli alimenti, dall’origine alla trasformazione. Saranno raccontati, giocando, il ciclo della natura e la stagionalità degli alimenti. Ma le buone regole non sono solo per i bimbi, infatti nell’area nutrizione, esperti nel settore dell’alimentazione saranno a disposizione dei genitori per un momento di consulenza diretta sulle buone abitudini alimentari. Per crescere sani e per conservarci in buona salute è necessario abbinare tra loro i vari cibi, in modo da assumere tutte le sostanze nutritive e nella giusta proporzione: queste forniscono l’energia necessaria per qualsiasi attività. Le associazioni partners concordano nel sottolineare la necessità , seppur le iniziative verso la conoscenza alimentare stiano aumentando , di un approccio diretto e sensoriale al cibo. Non sono rare affermazioni paradossali di bimbi che passano dalle  cipolle che crescono sugli alberi, al latte che esce da cisterne etc.., tutte danno la malinconica sensazione di un approccio dopato dalla distribuzione e meno aderente alla realtà. Fattorie didattiche, laboratori nelle scuole ed iniziative anche piccole come la nostra , ci auguriamo possano concorrere a migliorare la crescita e la formazione dei più piccoli attraverso le cose semplici.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

I 18 anni di mio figlio autistico. Finché c’è scuola c’è speranza, e oltre la…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

E così mio figlio autistico ha compiuto i 18 anni...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato