Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

L’anno che verrà 2017 a Maratea. Il Comune vara il piano sicurezza

È partita la macchina organizzativa per il Capodanno 2017 su Rai Uno. A Maratea fervono i preparativi per la diretta su Rai Uno “L’Anno che verrà”, il programma condotto da Amadeus del 31 dicembre 2017. Il palco è stato predisposto in piazza Europa davanti alla Chiesa della Madonna del Rosario. Per il terzo anno il Capodanno Rai si svolge in Basilicata grazie all’accordo tra la Regione e Rai Way, dopo Matera e Potenza, quest’anno tocca a Maratea, la Perla del Tirreno. Per questo il Comune ha stilato un piano del traffico e dei parcheggi con la delibera di Giunta Comunale n. 165 del 13/12/2017 e che sintetizza:“La manifestazione del Capodanno RAI 2018 – L’Anno che Verrà, avrà luogo in Piazza Europa – Largo Monastero il 31 dicembre 2017 e sarà preceduta dalle prove generali che si terranno il 30 dicembre 2017 nella medesima piazza. Per chi non riuscirà ad entrare nella piazza per il raggiungimento del numero massimo consentito di spettatori, nel piano sicurezza è previsto l’allestimento di due punti di ritrovo con maxi-schermo. Il primo punto di ritrovo, quello più vicino alla sede principale della manifestazione, si appronterà nel Centro Storico di Maratea, in Piazza Buraglia; il secondo, sarà allestito nella Frazione di Fiumicello.Il flusso degli spettatori sarà accolto in 3 diversi accessi: Accesso nr. 1 – Loc. Colla per accogliere i veicoli provenienti da Trecchina e che giungono dalla SS. 585 “Fondo Valle del Noce”; Accesso nr. 2 – Loc. Castrocucco per accogliere i veicoli provenienti dalla Calabria;Accesso nr. 3 – Loc. Acquafredda che accoglie i veicoli provenienti dalla Campania.La sosta dei veicoli sarà assicurata dai quindici parcheggi che, contrassegnati dalle lettere da “A” a “Q”, costituiranno i 1710 posti veicolari disponibili sul territorio. Ciascuna delle aree di parcheggio sarà organizzata con un punto di raccolta presidiato e sarà collegata con l’area di manifestazione attraverso un sistema di navette gratuito.Tutti i veicoli che il 31 dicembre 2017 intenderanno raggiungere località diverse dai parcheggi posti al servizio della manifestazione, dovranno obbligatoriamente essere muniti di “pass” che verranno rilasciati, a richiesta degli interessati, prima del 31 dicembre 2017, dall’Ufficio della Polizia Locale di Maratea”.

Oreste Roberto Lanza

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

2 aprile: accendiamo di blu il cielo sui nostri figli autistici. Una riflessione sui centri…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

La giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo di quest’anno non è...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione