Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Convegno del CIF a Potenza, “Abitare il nostro tempo nella complessità dell’oggi”, con i valori di sempre

“Abitare il Nostro Tempo, nella Complessità dell'Oggi”. È il titolo del convegno organizzato, per venerdì 6 aprile, dal C.I.F, Centro Italiano Femminile, provinciale di Potenza, presso Palazzo Loffredo, Sala del Campanile. La tematica è quella scelta dal CIF Nazionale per il 2018. Un invito ad ogni socio e a tutte le associazioni presenti sul territorio a riflettere su un tema rilevante della nostra quotidianità. “Nella complessità dell’oggi -spiega Raffaella Bisceglia, Presidente Regionale CIF Basilicata-  noi siamo pronte a discutere con le collettività, ad interfacciarsi con le istituzioni di ogni ordine e grado, a promuovere importanti iniziative di analisi e discussione su tematiche sociali, ascoltando e dialogando anche con chi ha idee diverse. Del resto il CIF, fondato ufficialmente nel 1945 dalle donne cattoliche e presieduto da Maria Federici, anche lei futura deputata alla Costituente, venne creata come un’organizzazione collaterale dell’Azione Cattolica e quindi in favore delle pluralità”.
Sulla stella linea il Presidente Provinciale del CIF, Antonella Viceconti. “Si tratta di una serie di riflessioni a più voci -sottolinea Antonella Viceconti- con le associazioni del nostro territorio: vivere insieme il tempo, costruire percorsi comuni per affrontare questioni e complessità della società d’oggi. I dati confermano una presenza femminile in Lucania, autorevole e forte, impegnata nel sociale per dirimere conflitti e migliorare il senso alto del buon vivere civile”. 

I CIF sono presenti in molti comuni della Basilicata con le attività di divertimento per i bambini attraverso la gestione di ludoteche ed ancora tra le donne che necessitano di consulenze professionali attraverso la gestione dei consultori. Un Centro Italiano Femminile, quello lucano,  potremmo dire che “abita il nostro tempo”. Passato e presente uniti dal trascorrere degli anni che numerose donne hanno scelto e continuano tutt’oggi ad impiegare per le politiche sociali di “genere” e non soltanto. Dopo i saluti introduttivi del Presidente provinciale del CIF, Antonella Viceconti e di Mons Vito Telesca , Consulente Ecclesiastico, il tema sarà approfondito da Teresa Boccia , membro AGGI-ONU Habitat, Marina Buoncristiano, responsabile Caritas Diocesano, Zaira Giugliano, Presidente Associazione Lucana Autismo e da Loredana Scaiano docente ed Esploratrice. Inizio ora 17.00.

Oreste Roberto Lanza
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

2 aprile: accendiamo di blu il cielo sui nostri figli autistici. Una riflessione sui centri…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

La giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo di quest’anno non è...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione