Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

A Bella la prima edizione della fiera del libro nel castello Aragonese

È iniziata a Bella, in provincia di Potenza, la prima edizione de “la fiera del libro”. Fino a domenica 2 aprile occuperà le stanze del Castello Aragonese. Un progetto dal titolo “Parole come fiori ogni libro è rinascita”, ideato e realizzato, in partnership con il Comune di Bella,dall'Associazione “CI PROVO”, realtà associativa del comune che aggiunge un nuovo ambizioso evento ai tre precedenti di successo realizzati in meno di un anno dalla nascita dell'associazione.L’appuntamento si affianca a quello del libro per ragazzi in pieno svolgimento che si concluderà venerdì 31 marzo. Oltre 2000 i libri e i fumetti a fare da cornice preziosa alle numerose attività previste per i bambini degli Istituti Comprensivi di Bella e dei diversi paesi limitrofi. Photo contest, gare di lettura e laboratori di scrittura creativa tenuti dai diversi autori impegnati nel progetto dal Bibliomotocarro del maestro Antonio La Cava  a Livio Sossi, Massimiliano Maiucchi, Antonio Lerra e Gianluca Caporaso. Previsti incontri con gli autori e con la presentazione dei loro lavori. Con Veronica Turiello, che coordinerà tutte le attività del progetto, Rocco Brancati, nel suo racconto di Gerardo Guerrieri, Fabio Amendolara con “VelEni“, il giornalista Giovanni Chianelli con La Parola Mala “e Dino Collazzo col suo “L’Inferno “. “Abbiamo ripreso una tradizione nobile-sottolinea il Presidente dell’associazione Ci Provo, Battista Zanfino - che lega Bella ai Libri. Abbiamo provato a riscriverla coinvolgendo autori e case editrici. Un modo concreto e partecipato di rivalutazione dell'atto della lettura. Un nuovo patto fra noi e la parola scritta”

Oreste Roberto Lanza

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenta l'articolo

 

Editoriale

La tentazione pigliatutto della sindaca-segretaria. Ma ora lo Statuto dice che deve dimettersi

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Con il primo consiglio comunale parte ufficialmente l’amministrazione a guida...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato