Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Sinisgalli nella Milano di Scheiwiller per la fiera tempo di libri

“Milano, all’insegna di Sinisgalli e del Pesce d’oro”. È il titolo del convegno organizzato dalla Fondazione Leonardo Sinisgalli in collaborazione con il Consiglio Regionale della Basilicata in occasione della Fiera “Tempo di libri” che si svolgerà a Milano dal 19 al 23 aprile. Leonardo Sinisgalli era molto legato a Milano Oltre alla sua attività di Art director negli uffici pubblicitari della grande industria, a legare Leonardo Sinisgalli alla città di Milano è stata anche l’amicizia con l’editore Giovanni Scheiwiller. Per la sua prestigiosa collana "All'insegna del pesce d'oro", dal nome dell'osteria toscana presso cui Sinisgalli, Cantatore, Quasimodo e Scheiwiller si incontravano la sera, il poeta di Montemurro pubblicò le celebri 18 poesie nel 1936, impostesi all’attenzione della critica più sensibile, da De Robertis a Emilio Cecchi.Durante l’evento, che si terrà il 22 aprile ore 11.00 presso Milano Spazio Regione- Palazzo Pirelli, sarà presentato il volume dal titolo “Tra ghiande e coccole. Omaggio a più voci per Leonardo Sinisgalli, a cura di Biagio Russo, Osanna edizioni, Venosa 2016, pp. 260, scritto da Silvio Ramat dell’Università di Padova, Clelia Martignoni e Luca Stefanellidell’Università di Pavia. Nel volume i tre studiosi, di generazioni e formazioni diverse, hanno scelto di rendere un nuovo omaggio all’originalità di Sinisgalli, alla sua capacità di smentire fin dalla giovinezza ogni presunta scissione tra cultura umanistica e scientifica, sia analizzandolo nella sua complessità, sia scendendo nel dettaglio di alcuni aspetti portanti delle sue opera, come la metrica.Insieme a due autori del testo, Silvio Ramat e Luca Stefanelli, all’incontro milanese interverranno anche Giuseppe Lupo, docente dell’Università Cattolica e saggista sinisgalliano, Biagio Russo, curatore del volume, Mario Di Sanzo, Presidente della Fondazione Sinisgalli, AlessandroQuasimodo, attore figlio del premio Nobel per la letteratura Salvatore Quasimodo, e Sergio Santalucia, musicista esperto di musica popolare. Le conclusioni saranno affidate al Presidente del Consiglio Regionale della Basilicata, Francesco Mollica.La Fondazione Leonardo Sinisgalli sarà presente per tutto il periodo della fiera “Tempo di Libri” all’interno dello stand del Consiglio Regionale della Basilicata, per far conoscere al pubblico dei lettori le sue pubblicazioni.

 

Commenta l'articolo

 

Editoriale

I 18 anni di mio figlio autistico. Finché c’è scuola c’è speranza, e oltre la…

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

E così mio figlio autistico ha compiuto i 18 anni...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato