Una vittoria per 15-0 che consolida il secondo posto in classifica

Netta affermazione casalinga della Hockey Pattinaggio Matera nella prima giornata di ritorno del campionato di hockey su pista di serie B. I ragazzi allenati da Daniele Persia si impongono 15-0 sull’Eboli e consolidano il secondo posto in classifica, ora occupato con 12 punti e 4 lunghezze di ritardo dalla capolista Molfetta, al successo per 4-2 sulla pista del Salerno, terzo a quota 9. Alla tensostruttura di via dei Sanniti è il capitano Luca Santeramo a sbloccare la situazione dopo 1’ e 3’’ di gioco; il 2-0 porta la firma di Nicola Santochirico al 2’, 34’’ dopo a segno il giovanissimo Giuseppe Corrado per il 3-0, quindi al 3’ e 57’’ Emanuele Gaudiano, al 10’ e 11’’ poi nuovamente Corrado per il 5-0 su cui si va negli spogliatoi. Nella ripresa, al 1’ e 51’’ ed al 3’ e 56’’ altre due reti di Gaudiano, nel mezzo, al 3’ e 42’’, a segno anche Luca Nicoletti che poi si ripete al 5’ e 1’’ (parziale 9-0). C’è ancora tanto da giocare con chiare possibilità di arrotondare al meglio il risultato, al fine soprattutto di una migliore differenza reti: al 7’ e 32’’ torna a farsi sentire capitan Santeramo che firma il 10-0 per i suoi, quindi al 9’ e 2’’ la quarta rete personale di Gaudiano, a seguire 3 gol di Mario Lamacchia (9’ e 55’’, 11’ e 21’’, 12’ e 36’’) ed uno di Corrado (12’ e 19’’) per il 15-0 finale. Domenica prossima per la HP Matera il match che potrà valere una intera stagione: i materani faranno visita alla capolista ed ancora imbattuta Molfetta.


0
0
0
s2sdefault