Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

A+ A A-

Sulle orme di Ulisse: un viaggio nell'arte da Rocca Imperiale a Itaca passando per Metaponto

Quando l'arte abbraccia cultura, bellezza paesaggistica, natura, gastronomia, ecco che diventa un'esperienza altamente formativa e coinvolgente. È ciò che è avvenuto all'inaugurazione dell'ambizioso evento artistico-culturale e sportivo “Sulle orme di Ulisse”, che porta la firma dell'Accademia dei Dioscuri, guidata dal suo tenace presidente Salvatore Russo. L'evento ha sancito la nascita del protocollo d'intesa “I Limoni I.G.P. di Rocca Imperiale e le Cozze di Taranto: un perfetto connubio gastronomico”, tra il Comune di Rocca Imperiale e l'amministrazione provinciale di Taranto, coinvolgendo anche la Grecia. L'accordo è stato stipulato, giorno 15 maggio, nella Sala Giunta della Provincia di Taranto. “La passione con cui è stata organizzata la cerimonia ha garantito l'esito positivo dell'incontro, coinvolgendo i cittadini, i quali hanno apprezzato la scelta degli enti locali di favorire la crescita e la promozione dei propri 'tesori'”, è stato il commento soddisfatto del presidente Tamburrano.
La manifestazione si è trasferita al porticciolo turistico del Molo Sant'Eligio, dove è stato offerto un gradito aperitivo con assaggini di piatti a base di limoni I.G.P. di Rocca Imperiale e cozze di Taranto, preparati dagli studenti dell'alberghiero Carême di Rocca Imperiale, seguiti dallo chef e docente Carlo Arcuri e dal maestro di sala e docente Giuseppe Strazzera. Lì è stata presentata l'altra parte integrante del progetto: la barca a vela che compierà il viaggio in mare da Rocca Imperiale a Itaca, seguendo simbolicamente le orme di Ulisse, passando anche per Metaponto. L'equipaggio con gli studenti del Carême e del Falcone-Borsellino è guidato dallo skipper Daniele Russo. Il viaggio rappresenterà un momento di crescita per i ragazzi, che avranno la possibilità di apprendere l'identità dei luoghi visitati, uniti dalla leggendaria storia della Magna Grecia. Per questa finalità, la preside dei due istituti, Olga Maiorano, terrà alcune lezioni illustrative nei porti vicini ai siti archeologici.
Sull'imbarcazione saranno ospitate le litografie delle opere del “Premio Odisseo 2018”, sempre organizzato dall'Accademia dei Dioscuri. Le opere saranno esposte nei vari porti d'attracco e saranno le protagoniste del documentario sulla manifestazione realizzato dall'operatore televisivo e giornalista Antonello Ingenito. A bordo, ci saranno anche un addetto alle relazioni esterne e il medico Giuseppe Lucaselli.
All’arrivo nell’isola omerica, presso il porto del capoluogo Vathi, saranno accolti dal sindaco Dionisis Stanitsas, insieme ai rappresentanti delle istituzioni di Rocca Imperiale e del Consolato Italiano.

 

Banner Marf

Editoriale

Popolarismo e populismo, politica e antipolitica. La lezione di Sturzo dopo un secolo

Francesco Addolorato - avatar Francesco Addolorato

Sono parenti ma non sono la stessa cosa. Popolarismo e...

Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Powered By ComunicareIdee

BasilicataNotizie è una testata giornalistica iscritta nel Registro dei Periodici del Tribunale di Lagonegro (art. 5 L. 47/1048) N. Reg. Per. 4/2012 del 02/05/2012 - Diretta da Francesco Addolorato. La redazione si riserva il diritto di valutare la pubblicazione degli articoli. Si precisa che la mera pubblicazione degli articoli non costituisce in nessun modo vincolo di compenso o di contratto per la redazione